mercoledì, 26 Febbraio 2020
Home Sezioni Eventi Il Maggio Musicale augura buone...

Il Maggio Musicale augura buone feste con un concerto

Anche il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino tiene ad augurare ai fiorentini “buon Natale” e non lo fa mandando un semplice e banale messaggio di auguri, ma con un concerto gratuito che si terrà nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio sabato 18 dicembre alle ore 18.30.

-

Anche il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino tiene ad augurare ai fiorentini “buon Natale” e non lo fa mandando un semplice e banale messaggio di auguri, ma con un concerto gratuito che si terrà nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio sabato 18 dicembre alle ore 18.30.

SCELTA DEL LUOGO. Un luogo inusuale e inaspettato per il concerto di Natale del Maggio Musicale Fiorentino. La location scelta per augurare buone feste e buon Natale ai cittadini della città non è Corso Italia dove il Teatro ha la sua sede e dove mette in scena i suoi spettacoli, ma è Palazzo Vecchio. E più precisamente nel meraviglioso Salone dei Cinquecento.

QUANDO. L’appuntamento è per sabato prossimo, 18 dicembre, alle ore 18.30 nel Salone più bello della città.

CONCERTO. Il concerto dei Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino sarà diretto dal primo violino dell’Orchestra, Domenico Pierini, che guiderà i suoi colleghi sulle note del maestro Wolfgang Amadeus Mozart.

PROGRAMMA. Il programma della serata musicale prevede, infatti, due capolavori del compositore austriaco: la Sinfonia Concertante in mi bemolle maggiore K 364, un doppio concerto per violino, viola e orchestra, con i solisti Lorenzo Fuoco e Joerg Winkler, e la penultima, famosissima, Sinfonia in sol minore K 550.

OCCASIONE. Il concerto del 18 dicembre, offerto gratuitamente dal Comune e dal Teatro del Maggio, diventa così una possibilità di ascolto per tutti gli appassionati di musica classica ma anche per chi, in quel pomeriggio, si troverà in centro per acquistare gli ultimi regali natalizi.

Ultime notizie

Murate Art District, crescono i visitatori: +37% nel 2019

Quasi 34 mila visitatori registrati nel 2019 a Murate art district, il centro di produzione dell'arte contemporanea. Aumentano anche le residenze artistiche

Coronavirus, a Firenze segnata la “truffa del tampone”

Vittime soprattutto gli anziani: i malintenzionati si presentano alla porta di casa spacciandosi come personale medico

La classifica dei carri vincitori del carnevale di Viareggio 2020

Sui primi grandini del podio due creazioni dedicate a temi green. Ecco l’elenco completo dei vincitori

Musei a Firenze, annullata la domenica gratis del 1° marzo

Lo ha comunicato con una nota ufficiale il Ministero per i Beni e le Attività culturali. Confermata invece la Domenica Metropolitana nei musei civici di Firenze (per i residenti)