sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniEventi"Instabile" a Firenze Sud: il...

“Instabile” a Firenze Sud: il programma di luglio tra circo e world music

Nella balera del Varlungo continuano gli eventi dello spazio estivo di "Instabile". E a fine luglio torna il Florence Folk Festival

-

Pubblicità

Su una delle programmazioni più vibranti dell’estate, mette la firma lo spazio estivo di “InStabile Culture in Movimento“, ospitato nell’arena all’aperto del Circolo Arci La Loggetta di Firenze sud. Il mese di luglio intercetta numerosi ospiti della scena artistica italiana ed europea con un’offerta culturale dedicata alle arti dello spettacolo da vivo, dal circo contemporaneo alla world music.

La scuola di Circo Passe Passe, compagnie emergenti e di respiro internazionale, musicisti, performers, band, collettivi hanno già iniziato ad abitare la balera del Varlungo, creando un circuito di scambio creativo, aperto a tutti e a tutte e rigorosamente gratuito. E poiché per la giusta dose di benessere la convivialità non può mancare, InStabile propone un’attività enogastronomica a km zero e allinsegna del rispetto per lambiente, con un’attenta selezione di cibi e bevande locali che prevedono piatti della tradizione toscana e dell’alimentazione vegana.

Luglio all’Instabile di Firenze: dal circo contemporaneo alla world music

Pubblicità

Ma torniamo agli spettacoli. Il 12 luglio c’è Magda Clan Extra Small ad abitare il palco: l’ensemble storico della scena circense contemporanea propone Sic Transit, con Alessandro Maida. Tra equilibrismo e manipolazione, lo show tocca una tematica caratterizzante della storia del mondo che sembra non essere ancora passata di moda, la complessità della comunicazione.

Cambio di scena per le tre serate successive, animate dalle danze dell’Africa occidentale di Giguywassa (13 luglio), dall’intesa musicale di Trionirico con la loro jam jazz (14 luglio) e dalle vibrazioni esotiche della Meraki Balkan Orkestar (15 luglio). Una pioggia di popcorn apre il sipario sul duo del Circo Pacco, compagnia vincitrice di numerosi premi, che si esibisce sabato 16 luglio con Paccottiglia. Dopo la stand up comedy domenicale, la settimana si riapre con la doppietta del 19 e 20 luglio di Rococò, spettacolo dinamico dall’humor sempre alto, interpretato dal duo argentino Cia Rampante che conta ormai più di 300 repliche realizzate in giro per il mondo. Tra giocoleria ed equilibrismo, il 24 luglio un personaggio intrattenente si esibirà sul palco dell’InStabile con Funny Moments.

Meraki Balkan Orkestar
Meraki Balkan Orkestar
Pubblicità

Poi i Cinnamon & the Gingers con il loro mix di soul funky e reggae speziato (26 luglio); seguono gli irriverenti Inca Misha, band fiorentina avanguardista e fuori dagli schemi (27 luglio). Venerdì 29 luglio invece, la cantante statunitense Denia Ridley incontra Midnight blue trio. Il palinsesto musicale di luglio si chiude sabato 30 luglio con i brani mistici dal cuore folk dei Trinadamás, mentre la programmazione del circo contemporaneo vede come ultimo ospite del mese Giulivo Splash Show, con qualche gavettone per rinfrescare la calda aria fiorentina.

Florence Folks Festival, la rassegna più attesa

Dal 21 al 23 luglio 2022, la programmazione si fa ancora più viva con la settima edizione del Florence Folks Festival. Ad aprire le danze c’è Chocolate Remix, la rapper e attivista argentina autrice del pezzo Ni una menos che ha dato nome all’omonimo movimento femminista. A seguire, il progetto musicale italo-francese Viva l’Itance, nato dall’incontro tra Edoardo Florio di Grazia e Antonin Bartherotte in un villaggio di pescatori di Le Canon.

Pubblicità

Chiudono la rassegna gli attesissimi Acido Pantera che faranno parte anche del Jova Beach Party 2022. Il Florence Folks Festival rientra tra le quindici grandi rassegne dell’Estate Fiorentina 2022 e, da anni, rappresenta un punto di riferimento per la promozione dei linguaggi universali della musica, del cibo e della convivialità.

Instabile: non solo uno spazio estivo a Firenze sud

Dall’inverno 2021-2022, InStabile si è trasformato in uno spazio aperto tutto l’anno. Grazie alla campagna di crowdfunding lanciata sulla piattaforma siamosolidali.it e al raddoppio del finanziamento da parte della Fondazione CR Firenze tramite il progetto Social Crowdfunders, il circo contemporaneo ha finalmente trovato il proprio spazio di riferimento nel capoluogo fiorentino. InStabile Chapiteaux ha inaugurato lo scorso 23 dicembre con l’apertura del nuovo teatro-tendone dedicato allo spettacolo dal vivo, agli amici artisti e visionari, ai teatranti e ai cavalieri erranti.

Nel 2019, il festival internazionale di circo contemporaneo organizzato ogni anno dall’associazione Cirk Fantastik! presso InStabile è stato segnalato dalla Commissione Europea come progetto artistico che contribuisce al posizionamento della città di Firenze al primo posto tra le Large Cities per Cultural Vibrancy.

Per info e prenotazioni sullo spazio Instabile è possibile rivolgersi al 3669772005 oppure all’indirizzo [email protected] Per il ristorante invece, il numero da contattare è il 333 8902161, attivo tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.00. InStabile si trova in via della Funga 27b. È possibile consultare l’intera programmazione sul sito.

Pubblicità

Ultime notizie