Il festival si è aggiudicato concerti esclusivi in data unica per l’Italia: sabato 19 Luglio con il duo inglese Chemical Brothers, composto da Tom Rowlands e Ed Simons, mercoledì 16 Luglio con l’annunciato ritorno dei The Verve, che dopo aver conquistato le classifiche di tutto il mondo con “Urban Hymns” tornano a riunirsi con un nuovo lavoro per il pubblico di “Italia Wave”.

Entrambe le formazioni chiudono i più prestigiosi festival del mondo come nomi di punta e per l’Italia la loro unica apparizione sarà a Livorno. Sono solo 2 degli oltre 100 eventi che compongono il cartellone di Italia Wave che sarà svelato nei dettagli solo nei prossimi mesi. Sono queste alcune delle novità annunciate da Mauro Valenti, direttore artistico del festival che dopo 20 edizioni svolte nella città di Arezzo ha battezzato la prima edizione di Italia Wave nella provincia di Firenze e si appresta nei prossimi anni a stabilirsi a Livorno con un mix di sole, mare e buona musica.

Assieme al direttore Valenti c’era il Sindaco della città Alessandro Cosimi che ha dichiarato: “Oggi presentiamo un evento di grande importanza per i giovani. Un evento che ha in sé una grande vitalità, energia, e che vuol far vivere la città in maniera positiva. Non mancheranno certo i problemi, ma crediamo fortemente nella nostra capacità di governarli, cercando di coinvolgere il più possibile le altre istituzioni e le realtà culturali che lavorano tutto l’anno a Livorno”.

A fianco del festival sin dalla sua origine anche la Regione Toscana. Il Presidente Claudio Martini ha espresso la propria soddisfazione per il fatto che Italia Wave mantenga una collocazione toscana: “Questi eventi – ha detto – aiutano le comunità a crescere, maturare, misurare le proprie capacità organizzative. Livorno è una città aperta e siamo certi che per il festival questa edizione rappresenterà un colpo d’ala”.

Il Presidente della Provincia di Livorno Giorgio Kutufà ha confermato l’impegno dell’amministrazione provinciale in questa che è “una vera e propria sfida per il nostro territorio ed un importante veicolo per la sua promozione”.

L’annuncio della nuova edizione di Italia Wave è stata salutata con favore anche dal Ministro per le Politiche Giovanili Giovanna Melandri che ha inviato una nota ricordando come “ancora una volta Italia Wave Festival si propone di essere uno tra gli appuntamenti di maggior rilievo per il calendario degli eventi musicali del 2008. Più di 2.000 gruppi iscritti al concorso di quest’anno è testimonianza del valore dell’iniziativa, che continua a riscontrare tra gli appassionati di musica, in particolare i giovani un successo che è sinonimo di qualità”.

Il festival si svolgerà in più aree di spettacolo che coinvolgono la città: nello Stadio Comunale sarà collocato il Main Stage della sera, nella Fortezza Vecchia avrà sede Elettrowave per le serate del 17, 18 e 19 luglio e altre attività durante la settimana del festival. Altra area di spettacolo sarà la Rotonda d’Ardenza, una terrazza sul mare che ospiterà musica ed eventi collaterali nella fascia mattutina e pomeridiana sconfinando anche nelle vicine aree dei 3 Ponti e della Banditella. In queste zone si troverà anche lo Psycho Stage, palco musicale pomeridiano con le formazioni regionali vincitrici del concorso “Italia Wave Band” e i nuovi nomi emergenti della musica italiana e internazionale.

Italia Wave proporrà come sempre la migliore musica italiana e internazionale accanto a percorsi di letteratura, cinema, teatro, culture elettroniche e culture digitali contaminati dalle tante eccellenze livornesi del territorio. Sarà un festival che permetterà al pubblico di interagire con gli angoli più suggestivi di una delle città più vivaci della nostra penisola. Italia Wave si sposta attratta dal mare, dalle spiagge, dal surf, dall’allegria e dall’ironia che da sempre contraddistinguono la città di Livorno.

Seguendo la tradizione del festival buona parte della programmazione della rassegna è ad accesso gratuito: i palchi e gli spettacoli diurni saranno ad accesso libero. Per la parte serale del Main Stage presso lo stadio e per la parte notturna di Elettrowave presso la Fortezza Vecchia è previsto un biglietto che rimane comunque a un prezzo molto contenuto: tra i 10 e 20 euro a seconda del giorno e della fascia oraria di ingresso per il Main Stage e 10 euro per Elettrowave.