Vestire i panni di un eroe o di un mago è un gioco da ragazzi (e di ruolo). A Firenze, per tre date in altrettante biblioteche cittadine,  sbarca “Kids & Dragons”, iniziativa gratuita che vuole avvicinare i ragazzi e le ragazze delle scuole secondarie di primo grado al mondo dei giochi di ruolo, con interi pomeriggi durante i quali divertirsi con storie fantastiche.

Giochi di ruolo in versione junior

Il funzionamento è semplice. Basta formare un gruppo di 4 amici, scegliere uno dei sabati pomeriggio di Kids & Dragons e iscriversi online. Guidati da giocatori esperti, i ragazzi verranno condotti nel mondo dei giochi di ruolo: basta carta, matita, dadi e una buona dose di immaginazione. Si tratta di giochi di narrazione e cooperazione che si fanno intorno a un tavolo, per divertirsi inventando insieme una storia sotto la guida di un arbitro-narratore, chiamato master.

Le date di Kids & Dragons a Firenze

Il programma prevede tre diverse date: sabato 3 marzo alla Biblioteca delle Oblate (via dell’Oriuolo 24, in pieno centro storico), sabato 10 marzo alla Biblioteca Mario Luzi (via Schiff 8 a Coverciano) e sabato 17 marzo alla BiblioteCaNova (via Chiusi , all’Isolotto). Tutti gli appuntamenti si svolgono dalle ore 14.30 alle 18.30, con a metà pomeriggio merenda offerta da Mukki.

In più c’è un evento anche per mamma e papà: giovedì 22 febbraio alle 18.30 nella sala storica della Biblioteca delle Oblate i creatori dell'evento e Paola Nicolini, docente di psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione presso l’Università di Macerata, incontreranno i genitori dei ragazzi interessati per spiegare il mondo dei giochi di ruolo.

L’evento fiorentino è organizzato dall’associazione culturale Kids & Dragons in collaborazione con un pool di realtà locali (Save The Meeple, GiocoZona, ProGioco Firenze, Gruppo Ludico Chi Non Gioca Di Non Tocca) e con il patrocinio del Comune di Firenze. Informazioni e iscrizioni sul sito internet ufficiale di Kids & Dragons Firenze.