mercoledì, 22 Gennaio 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Caterina alle Murate: con la duchessina...

Caterina alle Murate: con la duchessina nelle celle del monastero

Il 17 novembre spazio allo spettacolo (gratuito) che ricorda il periodo passato dalla futura regina di Francia in quello che fu il convento della Santissima Annunziata

-

Incontrare Caterina de’ Medici mentre si aggira indisturbata tra le celle dell’ex monastero delle Murate di Firenze? Oggi si può, e non è un film per cuori impavidi o amanti della cinematografia horror, con catene che vengono trascinate, porte che sbattono e ombre inquietanti.

Tutt’altro. Si intitola “La duchessina in monastero. Caterina alle Murate” l’appuntamento con il secondo dei tre incontri – fissato per il 17 novembre alle 15 e alle 16:30 – dedicati a Caterina de’ Medici a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea nell’anno in cui ricorrono i 500 anni dalla nascita della futura regina e di Cosimo I de’ Medici.

“Caterina alle Murate”, lo spettacolo

Lo spettacolo teatrale, a cura di MUS.E e Ufficio Unesco del Comune di Firenze, rievoca gli anni in cui la giovane Caterina risiedette presso il convento della Santissima Annunziata delle Murate. La “duchessina”, come veniva chiamata nella sua giovinezza in quanto figlia di Lorenzo Duca d’Urbino, venne infatti trasferita qui nel 1527 dal convento femminile di Santa Caterina. Soggiornò in questi spazi, sotto la custodia della badessa e delle monache, fino a quando Firenze non vide la conclusione dell’assedio e la restaurazione del potere mediceo nel 1530.

Anni delicati e difficili, in cui Caterina visse sulla propria pelle tutto l’odio verso la famiglia Medici da parte della Repubblica fiorentina ma conobbe anche un tempo di silenzio e di quiete, sotto lo sguardo lontano del cugino, papa Clemente VII, le cui trattative l’avrebbero portata oltralpe qualche anno dopo, sposa di Enrico d’Orleans, futuro re di Francia.

Info

Informazioni: musefirenze.it
Ingresso gratuito – prenotazione Tel. 055-2768224 – info@muse.comune.fi.it

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Severgnini si racconta al Teatro Puccini

L’editorialista porta il suo “Diario sentimentale di un giornalista” a Firenze: ed è subito messinscena

Tramvia, linea 3.2: “Solo un terzo del percorso con i pali”

Intervistato da Lady Radio, il sindaco Dario Nardella fa il punto sui lavori per le nuove linee e anche sulla tecnologia che permetterà ai tram di viaggiare, in alcuni tratti, a batteria

La scuola al cinema: l’Istituto Marco Polo di Firenze in un film

Ci si resta anche al pomeriggio, si impara con metodi all’avanguardia e la parola d’ordine è “accoglienza”. Una scuola strana, l’Istituto Marco Polo. Che ora diventa un film

Natura collecta, a Firenze in mostra i prodigi della natura

Minerali rari, animali esotici, conchiglie e piume trasformate in oggetti di lusso. I gioielli della natura sono esposti in San Lorenzo
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi