domenica, 29 Marzo 2020
Home Sezioni Eventi Le biblioteche del quartiere fanno...

Le biblioteche del quartiere fanno rete

Le case dei libri si fanno in tre: il Quartiere 5 promuove un cartellone unico di iniziative. Intanto tornano le ''Cantine in piazza'', i mercatini fai-da-te dei cittadini in 4 diversi luoghi

-

Tre biblioteche in un unico cartellone di iniziative lungo 30 giorni. Nel quartiere 5 di Firenze arriva “Vi aspettiamo in biblioteca” un programma condiviso che mette in rete le tre “case dei libri” presenti sul territorio: la biblioteca Filippo Buonarroti, la biblioteca dell’Orticoltura e quella dell’Iti Leonardo da Vinci. Previsti laboratori, presentazioni libri, eventi per bambini, ragazzi e adulti.

“Crediamo che le biblioteche pubbliche debbano essere uno spazio aperto a tutti”, dice Cristiano Balli, presidente del Quartiere 5, che nella video-intervista de Il Reporter annuncia anche altre novità.

Tra maggio e ottobre torna la fortunata iniziativa “Cantine in piazza”, che permette ai cittadini di mettere su un piccolo mercatino con gli oggetti non più usati. Questa volta l’evento, partito nel settembre scorso da Brozzi toccherà 4 luoghi del quartiere (guarda il video).

Le altre iniziative culturali

In vista dell'estate, il Quartiere 5 sta invece lavorando per organizzare i “mercoledì a Villa Pallini”: da giugno a settembre iniziative gratuite realizzate insieme alle realtà del territorio nella sede del Q5. Intanto continuano fino al 22 aprile i “Venerdì di Villa Pozzolini”, incontri a cura del Comitato fiorentino del Risorgimento in cui esperti illustrano la storia della città da Firenze Capitale fino alla Grande Guerra. Prossimi appuntamenti, sempre con inizio alle ore 17.00, il 4 marzo (“L’esordio dell’Italia come grande potenza”) e l’11 marzo ( “La moda, il costume, le donne, la vita sociale”).

Ultime notizie

Coronavirus in Toscana: la mappa del contagio e le ultime notizie (27 marzo)

Le ultime notizie sul contagio da coronavirus in Toscana, aggiornamento del 27 marzo: la mappa, il numero dei casi, i dati per provincia

Coronavirus in Toscana: i dati e le notizie del 28 marzo

I dati del contagio restano alti: 252 nuovi casi e 21 morti, ecco le ultime notizie sul coronavirus nel bollettino della Toscana del 28 marzo

Paghi oggi, mangi domani: i dining bonds anche a Firenze

Funzionano come un voucher: lo acquisti oggi e ti godi la cena a fine quarantena. I dining bonds arrivano anche a Firenze e dintorni

“Mascherizziamo il mondo”, una mascherina per tutti

C'è chi ci mette la stoffa, chi l'elastico, chi cuce: "Mascherizziamo il mondo", il progetto per regalare una mascherina a chi ne ha bisogno