L’idea è nata dal direttore di questa emittente ecologista, il Dott. Pino Gagliardi, in seguito alla lettura continuativa della Bibbia andata in onda mesi fa sulla RAI; ha così voluto dare spazio ai testi sacri di altre religioni (protestanti, islamici, induisti e Buddisti). Verranno letti, senza interruzioni e da persone diverse, tre capitoli del Sutra del Loto ed altri brani.
Saranno rese note le date delle repliche.