sabato, 30 Maggio 2020
Home Sezioni Eventi Lucca Summer Festival 2020 annullato:...

Lucca Summer Festival 2020 annullato: voucher come rimborso dei biglietti

Causa coronavirus, annullato il Lucca Summer Festival 2020: niente rimborso dei biglietti, si potrà richiedere un voucher per l'edizione 2021

-

Lucca Summer Festival 2020 è annullato o, per meglio dire, rinviato per l’emergenza coronavirus: lo hanno comunicato gli organizzatori con un messaggio al pubblico, “la lettera che mai avremmo voluto scrivervi, la lettera con cui vi diamo la notizia che fino all’ultimo abbiamo sperato di scongiurare”: il rimborso dei biglietti sarà sotto forma di un voucher di pari valore.

Lucca Summer Festival, annullato o rinviato?

“Come voi abbiamo seguito l’evoluzione dell’emergenza Covid-19 sperando in uno spiraglio  favorevole”, scrive D’Alessandro e Galli, la società che organizza il Festival, nel suo messaggio. “Ma è ormai evidente, e certificato dalle decisioni delle autorità competenti, che quella che sta arrivando sarà un’estate senza concerti“. “Ci fermiamo per la prima volta nella nostra storia, e fa ancora più male in considerazione dello straordinario cartellone che eravamo riusciti ad allestire per questo 2020”.

Il Lucca Summer Festival 2020, uno degli appuntamenti musicali più attesi dell’estate italiana, è quindi al momento annullato. L’intenzione degli organizzatori è però quella di limitare i danni e organizzare il rinvio di tutta l’edizione all’estate 2021, per quanto possibile. “Siamo al lavoro – scrivono – per riprogrammare tutti gli altri concerti dell’edizione 2020 al 2021, vi chiediamo ancora un pò di pazienza prima di comunicarvi tutte le nuove date”.

Annullato il concerto di Paul McCartney, niente rinvio al 2021

Una volontà che deve però fare subito i conti con la prima, enorme defezione: il concerto di Paul McCartney a Lucca Summer Festival non ci sarà neanche nel 2021, e per questo gli organizzatori stanno lavorando per il rimborso dei biglietti, anche in questo caso in forma di voucher.

Già confermato invece il recupero dello spettacolo di Nick Mason, ex batterista dei Pink Floyd, con la sua band Nick Mason’s Saucerful of Secrets: il concerto è stato rinviato al 26 giugno 2021.

Ancora in sospeso il destino degli altri spettacoli previsti a Lucca Summer Festival 2020: Beck, Liam Gallagher, Lynyrd Skynyrd, John Legend, Anderson paak, Ben Harper & The Innocent Criminals, Yusuf Cat Stevens, Liam Payne, Paolo Conte, Celine Dion, Brunori Sas e Patti Smith. Se ne saprà di più nei prossimi mesi.

Coronavirus, rinviato Lucca Summer Festival 2020

La premessa alla questione del rimborso dei biglietti è che l’evento è stato cancellato per causa di forza maggiore e non per qualche inadempienza degli organizzatori o degli artisti.

Ciò significa che davanti al contratto di vendita l’organizzatore non può essere ritenuto inadempiente e non ha nessun vincolo a un rimborso in denaro dei biglietti. Per questo la strada scelta è quella prevista dal decreto legge 18/2020 per il mondo dello spettacolo: l’emissione di un voucher di pari valore da spendere entro un anno. “Una misura – spiegano gli organizzatori – che consente a tutta la filiera della musica live di non crollare a causa di questa durissima situazione”.

Per i concerti che saranno rinviati e riprogrammati nel 2021 non c’è bisogno di fare niente. Il biglietto già in possesso sarà valido per la nuova data. Per quelli annullati e per chi volesse comunque richiedere il rimborso in forma di voucher, la procedura da seguire è questa.

Il valore del voucher sarà pari a quello indicato dal titolo di accesso cui si riferisce, comprensivo anche del diritto di prevendita. Funzionerà proprio come un credito per tutti gli spettacoli organizzati dalla D’Alessandro & Galli, non solo per la prossima edizione del Lucca Summer Festival. Il voucher potrà essere speso anche in più volte, fino a un valore pari al credito maturato. Si possono anche cumulare più voucher e, quando necessario, pagare solo la differenza.

Lucca Summer Festival, rimborso dei biglietti con voucher: come richiederlo

Per richiedere il rimborso in forma di voucher dei biglietti di Lucca Summer Festival 2020, l’acquirente deve trasmettere una copia del proprio biglietto alla ticketing company, ossia al sistema di biglietteria attraverso il quale ha acquistato il biglietto.

La ticketing company, effettuato l’annullo del titolo di ingresso, trasmetterà direttamente il voucher all’acquirente del biglietto via mail o secondo le modalità che pubblicherà sul proprio sito internet.

Anche chi ha acquistato il biglietto nei punti di vendita dovrà comunque fare richiesta online perché i punti di vendita non sono abilitati al rilascio del voucher.

Coloro che hanno acquistato un biglietto con l’opzione “ritiro sul luogo dell’evento” e quindi, non sono in possesso fisicamente del biglietto, riceveranno i dati necessari per poter effettuare la richiesta di emissione del voucher via mail.

Il voucher va richiesto entro 30 giorni dalla data di ogni proroga del decreto legge 18/2020 oppure entro 30 giorni dalla data di annullamento del concerto. Il voucher avrà validità di un anno dalla sua emissione.

Tutte le informazioni sul rimborso dei biglietti e sul voucher sono disponibili sul sito del festival.

“Vogliamo lasciarvi con una certezza”, hanno scritto gli organizzatori. “LSF tornerà, e sarà ancora più bello. Torneremo a ritrovarci davanti a un palco, illuminati dai colori di un tramonto toscano e sarà uno dei momenti più felici della nostra vita. Perché in quel momento ritroveremo la musica e l’emozione di condividere una passione con migliaia di persone come noi”.

Ultime notizie

Jeff Koons e l’America di Warhol: le mostre del 2021 a Palazzo Strozzi

Il calendario delle mostre 2021 a Palazzo Strozzi: l'arte contemporanea americana da Andy Warhol ad oggi in primavera. In autunno Jeff Koons

Bonus centri estivi 2020, Inps: “Attenzione a come viene fatta la domanda”

Errori nella procedura online per richiedere il voucher baby sitter. Tutta colpa di un'omonimia. Come non sbagliare

Carpe diem! Le Frecce Tricolori “incontrano” i Bandierai di Firenze

Uno scatto al momento giusto: Angelo Profeti dei Bandierai degli Uffizi lancia la bandiera di Firenze al passaggio delle Frecce Tricolori

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione