martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi "Maniscalco Maldestro" miglior band toscana

“Maniscalco Maldestro” miglior band toscana

Maniscalco Maldestro miglior band toscana per Italia Wave

-

Il gruppo si è esibito sabato 12 aprile al Circolo Arci The Cage di Livorno assieme agli emergenti Orkestrina del Titanic (PT), Hotel Ambiente (SI), Neglizi&MrTuka (FI) e Thank You For The Drum Machine (AR) e agli special guest della serata Appaloosa, vincitori dell’edizione 2002 di Arezzo Wave e reduci dal successo del loro tour “Non Posso Stare Senza di Te” che prende il nome dalla loro ultima fatica discografica.

Una lunga corsa sonora che tra 240 iscritti ha riconosciuto ai “Maniscalco Maldestro” il titolo di vincitori. In premio la band rappresenterà la Toscana al festival Italia Wave che si terrà a Livorno dal 16 al 19 luglio con oltre 100 spettacoli ed eventi, già annunciati 2 headliner: The Verve e Chemical Brothers.

I Responsabili Regionali per la Toscana della Fondazione Arezzo Wave Italia, Silvia Andreini e Jacopo Bimbi, hanno selezionato dal vivo 30 formazioni assieme ad una giuria qualificata composta da addetti ai lavori, durante 8 appuntamenti tra Livorno, Firenze e Siena.

Il pubblico ha raccolto l’invito mostrando una sentita partecipazione ad ogni serata, confermando così l’importanza che il festival e il concorso di Italia Wave ricoprono a livello regionale e l’alto profilo musicale delle band in gara. Quest’anno, a conferma della qualità dei gruppi partecipanti, il verificarsi di un ex-equo ha portato all’esibizione di 5 gruppi e non 4 come previsto per la Finale.

Da sottolineare l’incredibile partecipazione di pubblico alla Finale Regionale al The Cage Club di Livorno gremito sin dall’inizio dei concerti confermando oltre la qualità delle band in gara il forte senso di amicizia tra la città di Livorno e la Fondazione Arezzo Wave Italia.

Notizia precedenteLungo la “Francigena”
Notizia successivaUn passo avanti per Castello

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale