lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniEventiMoby Spa, novità dalla Toscana...

Moby Spa, novità dalla Toscana e non solo…

-

In un pomeriggio autunnale, caratterizzato da pioggia battente, a Golfo Aranci, Vincenzo Onorato, Presidente di Moby Spa, ha ricevuto una targa onorifica dalle mani del sindaco Giovanni Fasolino. Sembrava una cerimonia come tante ed invece essa riveste una notevole valenza: l’evento sancisce un accordo per il potenziamento del porto di Golfo Aranci. La Moby intende infatti attivare nei prossimi mesi una linea annuale da Genova a Golfo Aranci (“il prima possibile”, hanno chiesto a gran voce i commercianti di Golfo Aranci), ma purtroppo la burocrazia è molto lenta e farraginosa e mancano ancora le autorizzazioni necessarie.
Olbia e Golfo Aranci possono diventare un’entità unica, data la loro vicinanza (circa 20 km), ha affermato il Presidente. Golfo Aranci è un porto ancora sottoutilizzato, mentre Olbia è veramente congestionato, soprattutto in estate. E pensare che Tirrenia, la società pubblica, ha sospeso in questi giorni la tratta Genova-Olbia per difficoltà tecniche: il servizio riprenderà, pare, il 19 dicembre.

Moby conta già 400 dipendenti sull’isola. E intanto si annuncia l’inaugurazione, il 1° aprile prossimo, della tratta Tolone.Bastia-Livorno, nell’intento di dare nuovo impulso alle tanto auspicate “autostrade del mare”.

Ultime notizie