mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeSezioniEventiMurate Art District, tre concerti...

Murate Art District, tre concerti nel segno di RIVA

Tre appuntamenti con la musica, tre concerti nel segno di RIVA in attesa della mostra "Il Respiro dei sogni" che comincerà a settembre a MAD Murate Art District

-

Pubblicità

Tre concerti, tre appuntamenti organizzati da MAD Murate Art District in collaborazione con PArS (Percorsi d’Arte Sonora) per chiudere il mese di agosto nel segno del Progetto LUMEN – RIVA, palinsesto di eventi nel quale rientra anche “Il Respiro dei Sogni”, il lavoro di Jacopo Baboni Schilingi che, dopo il grande opening dell’8 settembre al Terzo Giardino, dal 9 settembre vedrà la mostra omonima negli spazi dell’ex carcere delle Murate.

Riva, tre concerti al MAD Murate Art District

I primo dei tre concerti – in programma il 24 agosto al Terzo Giardino alle ore 18 – è quello di Spiridione, un progetto di Marco Baldini (tromba), Maurizio Costantini (contrabbasso), Edoardo Ricci (clarinetto basso), tutti e tre già membri dell’ensemble Blutwurst. Spiridione esplora trame e strutture minimali immersive tese a creare un ambiente sonoro cangiante e in continua evoluzione.

Pubblicità

Le possibilità timbriche di contrabbasso, tromba, clarinetto basso vengono combinate per generare fenomeni acustici, battimenti e lenti movimenti melodici che emergono dal continuum sonoro.

Il 25 agosto alle 18:15 al MAD va in scena invece Metodi per suonare rivisitazione dell’opera omonima di Giuseppe Chiari performata per l’occasione da Deborah Walker e Chiara Saccone, violoncellista la prima e pianista la seconda, profondamente interessate al lavoro dell’artista e compositore. Profondamente interessato al gesto, Giuseppe Chiari progettò forme di scrittura musicale sia grafiche che testuali, creando al contempo un proprio sistema di segni e simboli.

Pubblicità

Dopo aver interpretato brani come Per Arco (1963) e Gesti sul piano (1962), Deborah Walker e Chiara Saccone decidono di unire le loro esperienze per scoprire insieme i Metodi per suonare, una parte importante dell’opera di Chiari.

Infine il 31 agosto alle 18, al Terzo Giardino, spazio a Enkidu: Francesco Toninelli, musicista e compositore e Maria Valentina Chirico, compositrice anche lei, ma anche cantante di musica barocca, classica e contemporanea, si fondono per creare un’armonia sullo sfondo del giardino sulle rive dell’Arno.

Pubblicità

 

Pubblicità

Ultime notizie