Home Cosa fare a Firenze Meyer per amico: gli eventi dell’open day 2020

Meyer per amico: gli eventi dell’open day 2020

Cosa non perdere durante la grande festa per bambini dell’ospedale pediatrico di Firenze: magia, sport, personaggi dei cartoon e tanti laboratori. Ingresso gratuito

Foto: pagina Facebook Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer

I giocatori della Fiorentina, il concerto dei Buffycats del cartoon 44 Gatti, la magia di Mattia Boschi, ma anche laboratori per bambini, balli e passeggiate in carrozza. C’è grande attesa per l’edizione 2020 de “Il Meyer per amico”, non solo un open day ma una grande festa dedicata alle famiglie e ospitata all’ospedale pediatrico di Firenze con un lungo programma di eventi, da mattina a sera, tutti a ingresso gratuito.

La data scelta per questa settima edizione dell’iniziativa, promossa dalla Fondazione Meyer, è quella di sabato 22 febbraio 2020 quando la grande hall serra e i parchi all’esterno dell’ospedale si animeranno di iniziative dalle ore 9.30 alle 18.30.

Eventi e ospiti dell’open day del Meyer 2020

La cerimonia di inaugurazione ufficiale è in programma alle 11.00 dopo i concerti dei giovani musicisti della Scuola di musica di Fiesole e il coro degli operatori della Terapia intensiva neonatale. Molto attesi, come ogni anno, i giocatori della Fiorentina che arriveranno al Meyer durante l’open day 2020 per salutare i più piccoli. Sempre sul fronte dello sport ci saranno anche i giocatori di rugby dei Medicei. Amatissimi dai bambini, Lampo, Milady, Polpetta e Pilou dal cartoon di Rai YoYo 44 Gatti saranno sul palco per il loro “Miao show” musicale (ore 15.45). Di sera invece è tempo di magia e sogni con il giovane illusionista Mattia Boschi (ore 18.00).

I più piccoli potranno incontrare anche le mascotte Lol, Simba, Olaf e Ralph Spacca, oltre ad assistere alla sfilata dei personaggi Disney più amati per la Parata Valdichianadisney (ore 12.00).

Foto: pagina Facebook Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer

Meyer per amico, il programma di laboratori per bambini

Dai baby cuochi agli origami matematici, dalle magie in stile Harry Potter fino agli artisti in erba. Il programma di laboratori per bambini è lungo. Per tutto il giorno sarà attivo un angolo truccabimbi per festeggiare al meglio l’ultimo weekend di carnevale, mentre al mattino il Giardino di Archimede, il museo della matematica di Firenze, porta all’open day del Meyer un laboratorio per scoprire quanta matematica si nasconde nelle pieghe degli origami. Alle 10.30 Nicola Damani, chef del ristorante Osteria di Passignano, fa mettere ai piccoli le mani in pasta.

Nel pomeriggio disegni e fantasia sono gli ingredienti della bottega magica di Hogwarts, il Museo Ferragamo organizza workshop creativi per giovani calzolai-artisti, l’Openlab dell’Università di Firenze fa giocare con la scienza e il Museo del tessuto di Prato permette ai bambini di realizzare un nuovo vestito per Pinocchio. E poi aquiloni, tanti selfie, giochi con i carabinieri forestale e merenda per tutti.

Nei parchi esterni dell’ospedale Meyer, durante l’open day i più piccoli potranno salire sui mezzi dei Vigili del fuoco e dell’Esercito, assistere alle esibizioni dei mezzi della Polizia, rimanere affascinati da gigantesche bolle di sapone, fare passeggiate su un calesse trainato da asini e molto altro.

Il programma di completo sul sito ufficiale della Fondazione Meyer.