venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniEventiSu Facebook un gruppo chiamato...

Su Facebook un gruppo chiamato “Sex and City” (versione fiorentina)!

Ironia fiorentina. Su Facebook c'è un gruppo composto da molte ventenni su "sex and city" (versione fiorentina) che ironizza sui 30enni, sul sesso e naturalmente sugli uomini. Il tutto 'condito' come una protagonista del noto telefilm.

-

 

Ironia fiorentina. Su Facebook c’è un gruppo composto da molte ventenni su “sex and city” (versione fiorentina) che ironizza sui 30enni, sul sesso e naturalmente sugli uomini. Il tutto ‘condito’ come una protagonista del noto telefilm.

I comandamenti del ‘gruppo’ recitano:

1)L’uomo avrà anche scoperto il fuoco.. ma la donna ha scoperto come giocarci!
2)Gli uomini tradiscono per lo stesso motivo per cui i cani si leccano le parti basse: perché ci riescono.
3)Vuoi davvero cambiare il tuo uomo? Beh sta attenta tesoro.. se tiri il filo sbagliato, ti si disfa tutto il maglione.
4)Se non sei mai la ragazza di qualcuno non sarai mai la ex ragazza di qualcuno.
Io sono stata con uno che ce l’aveva come quelle matite per segnare i punti a golf… non capivo mai se voleva fare o cancellarmi.
5)Se un uomo ha più di trent’anni ed è single ha qualcosa che non va. E’ darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie.
6)Forse certe donne non sono fatte per essere domate, forse hanno bisogno di restare libere finchè non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.

ARLECCHINO SI CONFESSO BURLANDO. Naturalmente questo gruppo è stato fatto per ridere un po’, va preso così…ma se avessero ragione?!. Quello che è certo che ormai nei social network si condivide anche una versione fiorentina di “sex and city”: ma chissà quale sarà stato la vera ragione della nascita del gruppo…

LA PAROLA ALLA PSICOLOGA. “Uomini e donne seguono il borderline dei nostri tempi, ma anche di quelli passati, ti ricordo Catullo: Odi et amo, quare id faciam fortasse requiris. Nescio, sed fieri sentio et excrucior. Ora invece che excrucior ci si fa un gruppo fb e ci si ride su”. Queste le semplici parole della dottoressa Federica Ermini in merito al gruppo.

Ultime notizie