domenica, 25 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiTreno di Dante 2023: orari,...

Treno di Dante 2023: orari, prezzi e prenotazioni

Date, orari, prezzi dei biglietti, percorso e fermate: tutto quello che c'è da sapere sul "Treno Dante" 2023, il convoglio storico in viaggio tra Firenze e Ravenna

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

3,2,1… tutti a bordo prima che il “Treno di Dante 2023”, convoglio storico in viaggio tra Firenze e Ravenna, parta! Già attivo nell’anno delle celebrazioni dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, unisce le due città di Dante Alighieri, quella della nascita e il luogo di morte. Partito quest’anno già a metà aprile, prosegue le sue corse anche nei primi due fine settimana di maggio (6-7 e 13-14).

Per chi nel mese corrente proprio non potrà salire in carrozza, nessun timore: il trenino riprenderà le sue corse anche in occasione del ponte del 2,3 e 4 giugno con una speciale “Crociera della città d’Arte”. Tre giorni alla scoperta di Firenze, Brisighella, Ravenna, Ferrara e Bologna. E per finire, dopo una breve pausa estiva, viaggerà nuovamente dal 2 settembre al 1 novembre 2023. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul Treno di Dante 2023: orari, prezzi dei biglietti, prenotazioni, percorso, fermate e cosa include il prezzo dei ticket.

- Pubblicità -

Il percorso tra Firenze e Ravenna: date di maggio e alcune curiosità

Il “Treno di Dante”, con corse nei weekend estivi e autunnali, percorre la tratta ferroviaria da Firenze a Ravenna, attraversando i paesaggi dell’Appennino tosco-romagnolo. Questo mezzo di trasporto storico è stato costruito più di un secolo fa ed è chiamato “100 porte” per i numerosi portelloni presenti su ogni lato dei vagoni. Gli interni sono completamente in legno, per un viaggio suggestivo. Curioso è anche il fatto che, compreso nel biglietto del treno, c’è la possibilità di servirsi di un servizio di accompagnamento culturale con un assistente di viaggio presente in ogni vagone, che vi fornirà informazioni e curiosità sulle città attraversate.

Le sorprese non finiscono qui perché, fino al 14 maggio, si potrà anche visitare la mostra “Galileo Chini. Ceramiche tra Liberty e Déco”, a cura di Claudia Casali e Valerio Terraroli, attualmente in corso al MIC – Museo internazionale delle Ceramiche di Faenza: circa 300 pezzi tra ceramiche, alcune anche inedite, e disegni preparatori che vogliono documentare le varie fasi di attività delle due manifatture fondate dall’artista in Toscana; oppure si potrà decidere di andare alla Sagra del Carciofo Moretto, uno dei prodotti autoctoni più apprezzati e ricercati del territorio, a Brisighella domenica 7. Qui ci saranno bancarelle di prodotti tipici e dell’artigianato, stand gastronomici, intrattenimenti musicali e animazioni.

- Pubblicità -

Le tappe del viaggio a bordo del “Treno di Dante 2023”

Ciuf, ciuf! Il treno partirà alle ore 08:50 da Firenze, città dove Dante è nato nel 1265, e proseguirà verso la prima fermata, Borgo San Lorenzo (Firenze). Continuerà poi la sua corsa sulle colline di Vicchio e, oltrepassato Crespino del Lamone, proseguirà e sosterà a Marradi (Firenze), cittadina celebre per la “Sagra dei marroni”, per poi fare tappa a Brisighella (Ravenna), considerata tra i borghi più belli d’Italia. La fermata successiva è Faenza (Ravenna), famosa in tutto il mondo per la ceramica artistica, e infine Ravenna (arrivo alle ore 13:51), città in cui il Sommo poeta completò la “Divina Commedia” e trascorse gli ultimi anni della sua vita, fino alla morte nel 1321. Qui si trova infatti la sua tomba, vicino alla quale sono stati recentemente inaugurati il suo museo e la casa. Il treno rimarrà in sosta fino alle 17:54, quando ripartirà per tornare verso il capoluogo toscano.

Di seguito, un utile specchietto di riepilogo per tutte le fermate del “Treno di Dante 2023” con gli orari:

- Pubblicità -
  1. Firenze | andata ore 08:50, ritorno ore 21:00);
  2. Borgo San Lorenzo (Firenze) | andata ore 09:48, ritorno ore 20:23;
  3. Marradi (Firenze) | andata ore 10:40, ritorno ore 19:26;
  4. Brisighella (Ravenna) | andata ore 11:00, ritorno ore 18:49;
  5. Faenza (Ravenna) | andata ore 12:49, ritorno ore 18:33;
  6. Ravenna | andata ore 13:20, ritorno ore 17:54.

Il prezzo dei biglietti

Le esperienze di una sola giornata hanno naturalmente prezzi più contenuti. Sia il sabato che la domenica, se si sceglie un biglietto di sola andata da Firenze o da Ravenna, la classe standard ha un costo di 38 euro per l’adulto e 32 euro per il bambino (4-12 anni). La prima classe costa 57 euro per i grandi e 46 euro per i più piccini. Se si opta per un ticket di andata e ritorno invece, la standard costa 56 e 49 euro, mentre la prima classe ha un prezzo di 75 e 64 euro, sempre a seconda dell’età del viaggiatore. È prevista anche un’offerta Family: se due adulti acquistano un biglietto ciascuno di andata e ritorno, fino a un massimo di due bambini hanno uno sconto del 50%.

Il progetto del Treno di Dante prevede però anche due pacchetti per la crociera. La formula Standard costa 399 euro e consente a un adulto di viaggiare in carrozze standard per 3 giorni, con una camera doppia in un hotel a tre stelle che offre trattamento bed&breakfast e con la possibilità di usufruire di quattro escursioni guidate. La formula Charme ha invece un costo di 489 euro e si distingue dalla precedente perché il viaggio è nelle carrozze di prima classe e l’hotel ha una stella in più. In entrambi i casi sono previsti numerosi benefit, tra cui il trasporto bagagli e i transfer treno/hotel (e viceversa) a cura dello staff della società “Il Treno di Dante”, l’ingresso gratuito in alcuni dei tesori culturali, paesaggistici e artistici che è possibile incrociare nelle varie tappe e le convenzioni con ristoranti e trattorie selezionate.

 

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -