giovedì, 1 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi Trl Awards: pomeriggio pop in...

Trl Awards: pomeriggio pop in Santa Croce / FOTO

Piazza già gremita di ragazzi dalle prime ore del pomeriggio. Cori da stadio, tanta folla e anche qualche malore in attesa dello show di questa sera dei Trl Awards di Mtv. GUARDA LE FOTO

-

 

Piazza Santa Croce già gremita di ragazzi dalle prime ore del pomeriggio. Cori da stadio, tanta folla e anche qualche malore in attesa dello show di questa sera dei Trl Awards di Mtv.Tanti i giovani e i giovanissimi arrivati da varie parti della Toscana che sotto il sole hanno assistito alle prove dei vari artisti.

Il PRE-SHOW. Un soundcheck che ha strappato alla folla lunghi applausi. E continua in questi minuti l’esodo di fan verso la storica piazza, assediata soprattuto da ragazzi tra i 13 e i 19 anni. C’è anche chi si è accampato, come meglio poteva, stendendosi a terra tra felpe e giubbotti.

{phocagallery view=category|categoryid=90|limitstart=0|limitcount=0}

MALORI. Durante il pomerggio si è registrato qualche svenimento. Alcune ragazze sono state soccorse dai volontari della Croce Rossa. Niente di grave, solo malori determinati dal caldo e dalla gran folla. Intanto vanno avanti le prove: è tutto pronto per questa sera. Dalle 21,00 diretta tv e via internet, in streaming sul sito di Mtv Italia.

Ultime notizie

Test antigenico e tampone rapido Covid, come funzionano e come si fanno

Dopo porti e aeroporti è in arrivo anche a scuola, ma cos'è, come viene fatto e come funziona il test rapido antigenico per il Covid

Vaccino antinfluenzale 2020-2021 in Toscana: quando e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Concorso straordinario scuola 2020: il calendario delle prove, tutte le date

Quando si terranno i test per i docenti precari delle scuole medie e superiori

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze