venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaArriva (finalmente) il Pepito-day: Rossi...

Arriva (finalmente) il Pepito-day: Rossi titolare col Genoa

Ad annunciarlo alla vigilia della partita è stato il tecnico Paulo Sousa: ''Ha trovato la continuità e partirà dall'inizio''

-

Una partita nella partita. Sarà quella, attesissima e tutta personale, che disputerà Pepito Rossi contro il Genoa. Perché, dopo un calvario lunghissimo, l’attaccante partirà titolare. Ad annunciarlo è stato il tecnico Pauolo Sousa nella consueta conferenza stampa della vigilia:  “Ha trovato la continuità e domani partirà dall'inizio”, ha detto l’allenatore. Parole che sono bastate per far riaccendere l’entusiasmo intorno allo sfortunato attaccante.

verso il genoa

Parole che hanno fatto passare in secondo piano il resto della conferenza stampa del mister viola. “I giocatori in Nazionale? Sicuramente ci fa piacere che così tanti giocatori siano andati in Nazionale, anche se non è facile lavorare con tante assenze. Dobbiamo trovare la continuità. Kalinic o Babacar? Tutti stanno lavorando bene e nel giusto modo. Baba è in pieno recupero e ha grandi potenzialità. Tutti sono in grado di giocare novanta minuti”.

il mercato

Sul mercato da poco concluso, Sousa ha spiegato: “Siamo consapevoli delle nostre capacità e siamo molto ambiziosi. Vogliamo competere con tutti e vincere”. A partire proprio dalla partita col Genoa. “Mi ha colpito molta la sua organizzazione offensiva e la sua aggressività. Sarà difficile affrontarli ma cercheremo di metterli in difficoltà. La sconfitta con il Torino? Non sono arrabbiato ma dobbiamo prestare più attenzione in determinate situazioni. Ovviamente mi dispiace per la sconfitta. Dobbiamo lavorare su molti dettagli”.

tifosi

“I ragazzi – ha continuato l’allenatore – vogliono fare bene e dimostrare il loro valore. Siamo in una città che ci permette di miglioraci attraverso l'amore della gente. I tifosi ci sono sempre vicini e noi vogliamo ripagare il loro affetto. Le critiche sono quasi sempre costruttive”.

Il tecnico ha poi parlato anche di Blaszczykowski. “Si è integrato subito benissimo e ha capito immediatamente i nostri principi. Ha un passato importante e ci aiuterà moltissimo in questa stagione”.

Ultime notizie