giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniFiorentinaBuon pareggio viola a Genova

Buon pareggio viola a Genova

Genoa-Fiorentina

-

Il pareggio per 1-1 forse sta un po’ stretto al Genoa che ha collezionato più occasioni da retema che ha anche trovato in Frey un numero uno viola insuperabile. Entrambe le reti sono state segnate nel primo tempo e portano la firma di Gilardino, al primo gol in campionato, e di Mesto per i rossoblu.

La Fiorentina riesce a sbloccare il risultato al primo affondo. Al 10° c’è un cross di Vargas, sporcato da Mesto, e che trova un velocissimo Gilardino pronto ad avventarsi sulla sfera per la prima rete in campionato. Il Genoa non si disunisce e pareggia al 17′, alla prima occasione: ottima intuizione di Veloso che serve in profondità Mesto che da dentro l’area batte Frey di destro. Poi Toni, l’ex di turno con Dainelli, sfiora il gol mentre, prima del riposo, Frey sale in cattedra e sventa due interventi miracolosi su Criscito e su Toni.

Nel secondo tempo è ancora il Genoa a creare le azioni più pericole prima con Kharja e poi con Mesto ma è poi la Fiorentina a creare l’occasione più limpida per raddoppiare. Cerci sfrutta un errore di Eduardo ma prende il palo.

Più ottimista Sinisa Mihajlovic per il futuro dei viola: “Sono contento per l’atteggiamento della squadra, abbiamo rischiato ma abbiamo conquistato un punto importante andando anche vicini alla vittoria. Ora abbiamo due partite in casa e dobbiamo approfittarne. Recuperare i big è un grosso passo avanti nella ricerca di una fisionomia per la squadra. Questo pareggio è molto motivante e importante per noi. Prendiamo sempre gol? Siamo partiti male in difesa, bisogna trovare una soluzione. In queste gare meritavamo di più. Il campionato è lungo, intanto è bene riconquistare la condizione”.

Ultime notizie