sabato, 3 Ottobre 2020
Home Sezioni Fiorentina Champions, il giorno dei sorteggi

Champions, il giorno dei sorteggi

Oggi pomeriggio è in programma a Montecarlo, a partire dalle 18, il sorteggio degli 8 gironi di Champions League. La Fiorentina è stata inserita nella terza delle quattro fasce presenti: tanti i rischi per il club viola, che può pescare, solo per citarne alcuni, Chelsea, Real Madrid, Barcellona e Manchester Utd. Ma è il bello della Champions.

-

Ancora poche ore, poi Prandelli e i suoi conosceranno il girone che il destino riserverà loro. Oggi pomeriggio, dalle 18 (diretta su Raidue, Sky sport 1 e Premium calcio 24), a Montecarlo sono infatti in programma i sorteggi per la Champions League 2009/10.

Dopo il passaggio del preliminare di ieri ai danni dello Sporting Lisbona, la Fiorentina attende di conoscere quali saranno le sue tre rivali. I viola sono inseriti in terza fascia: questo significa che non potranno evitare squadre di prima e seconda fascia. E i nomi fanno paura.

In prima fascia, spiccano Barcellona, Chelsea, Manchester United e Liverpool, ma anche Arsenal, Siviglia e Bayern Monaco. Non meno “pericolosa” la seconda, dove sono presenti Real Madrid, Lione, Porto, Cska Mosca, Az Alkmaar e Glasgow Rangers (le squadre di uno stesso paese non possono incontrarsi tra loro in questa fase).

Attenzioe anche alla quarta fascia, dove da evitare assolutamente c’è il Wolfsburg. Più abbordabili, almeno sulla carta, le altre: Standard Liegi, Maccabi haifa, Zurigo, Rubin Kazan, Unirea Urziceni, Apoel Nicosia e Debrecen.

Il sorteggio alle 18: non resta che attendere.

Ultime notizie

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina, battuta in casa per 2-1 dalla Sampdoria. Non basta il momentaneo pari di Vlahovic

Coronavirus, Toscana: boom di nuovi casi, mai così alti da aprile

Impennata di contagi il 2 ottobre, ma volano anche i tamponi con un nuovo record di test. Per trovare un picco così alto di nuovi positivi bisogna risalire ai mesi del lockdown

Mascherina obbligatoria in Toscana: le regole all’aperto e al chiuso

All'aperto, al chiuso, la distanza da mantenere: quando la mascherina è obbligatoria in Toscana e come funziona l'obbligo

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia al Lazio

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole