sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Fiorentina Chiesa travolge il Bologna

Chiesa travolge il Bologna

Prima tripletta in serie A per il talento viola. Esordio per Brancolini e Terzic

-

Alla Fiorentina il derby dell’Appennino. L’ultima gara in casa di questo campionato strano ha visto la squadra di Beppe Iachini battere il Bologna 4-0 con tre reti di Federico Chiesa ed un gol di Milenkovic. Ribery non recupera dopo un infortunio in allenamento e deve saltare la prima partita dopo il lockdown. Davanti con Cutrone e Chiesa gioca Ghezzal. Nel finale Iachini ha fatto esordire in serie A Terzic ed il terzo portiere Brancolini. Nel Bologna Barrow fa la prima punta con Orsolini preferito a Skov Olsen sulla destra.

Primo Tempo

Meglio il Bologna nel primo tempo. All’11 è Dominguez a scaldare i guanti a Terracciano che si salva in corner. Al 16’ occasione sprecata per Sansone che in scivolata, a porta vuota, non riesce a segnare. Felsinei più convincenti. La Fiorentina si vede al 22’ con Chiesa che dribbla anche Skorupski e calcia a botta sicura ma è Danilo, sulla linea, a salvare lo 0-0. Prima dell’intervallo altra occasione per il Bologna con Dominguez che scambia con Barrow ma poi il tiro è alto. Si va al riposo in perfetta parità.

© Agenzia Fotografica Italiana

Secondo Tempo

Nella ripresa sale in cattedra Federico Chiesa. Al 49’ passaggio di Dalbert, fino a quel momento poco incisivo, e tiro da centro area di Chiesa che segna l’1-0. Skorupski è probabilmente disturbato da una deviazione da parte del compagno di squadra Medel. Al 55’ Chiesa si trova di fronte Danilo al limite dell’area di rigore, lo supera e tira. Skorupski para ma non trattiene e Chiesa è lesto a siglare il raddoppio. Il Bologna perde d’incisività ed al 74’ c’è un angolo per la Fiorentina. Batte Pulgar, tocca Pezzella ma è Milenkovic a ritrovarsi tra i piedi la sfera e non sbaglia per il 3-0. Iachini fa esordire Terzic e Brancolini. Un bel riconoscimento per due giocatori rimasti ai margini. All’88’ arriva il terzo gol di Chiesa con un perfetto diagonale che s’insacca all’incrocio dei pali alla sinistra di Skorupski. E’ il decimo gol in campionato, la prima tripletta in serie A per Chiesa che poi va a festeggiare da Ribery in tribuna.

L’allenatore

A fine gara anche Beppe Iachini commenta l’ottima gara di Chiesa. “Non è un giocatore che si ha problemi nel gestirlo, si è creato subito un buon feeling e ha sempre risposto in maniera positiva. Volevo fargli fare il record personale di gol e sono contento che ci sia riuscito, sono contento per lui e per la squadra. Ho un ottimo rapporto con tutti, sono contento anche per i nostri tifosi, volevamo onorare al meglio questo derby, poi quello che accadrà nei prossimi giorni – conclude Iachini parlando del proprio futuro che lo potrebbe vedere lontano da Firenze – ne parleremo in maniera tranquilla con la società, dovremo valutare insieme anche dei discorsi tecnici”.

Ultime notizie

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i guariti, restano altissimi i decessi

I dati del 27 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

“Il guardiano dei coccodrilli” di Katrine Engberg, la recensione

Un libro dallo stile frizzante ed ironico che ci farà calare nelle atmosfere di Copenaghen sin dalle prime pagine e i cui personaggi, alla fine, ci mancheranno

Elenco scrutatori Firenze: come fare domanda al Comune e il compenso

Requisiti, compenso, regole e moduli: la domanda per far parte dell'albo degli scrutatori del Comune di Firenze deve essere presentata per tempo. E la scadenza è vicina