venerdì, 5 Marzo 2021
Home Sezioni Fiorentina Coloriamo di viola la Scozia

Coloriamo di viola la Scozia

Maglia e sciarpa di Rangers Glasgow - Fiorentina, semifinale di Coppa Uefa

-

Questa l’iniziativa “Coloriamo di viola la Scozia” lanciata dall’Acf Fiorentina. Nella tradizione anglosassone i tifosi vanno allo stadio con le maglie ufficiali. I tifosi viola avranno anche loro la possibilità di sostenere la Fiorentina dalle tribune dell’Ibrox Park con una maglia identica a quella indossata dai propri calciatori.

Sarà infatti disponibile da giovedì 17 aprile la maglia ufficiale con il logo della Coppa UEFA e la data della sfida ricamata con il nome delle due squadre sul petto.

Per celebrare la semi-finale UEFA la Fiorentina ha pensato anche ad una sciarpa unica dedicata all’evento con il logo delle due squadre da esibire con orgoglio allo stadio in occasione del doppio confronto sulla rotta di Manchester.

La maglia Rangers-Fiorentina – 24 aprile 2008 e la sciarpa saranno disponibili esclusivamente nel negozio ufficiale delle Fiorentina in via Settesanti a Firenze.

Ultime notizie

Toscana zona rossa o arancione: il colore della prossima settimana (8-14 marzo)

Per Pistoia e Siena probabile la conferma delle restrizioni, Empoli e Arezzo rischiano il cambio di colore. E ora si sa se la Toscana sarà zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco