Una lesione ai flessori e circa due settimane di stop forzato. Questo il risultato degli accertamenti effettuati stamani su Dario Dainelli, infortunatosi nel corso del primo tempo della partita di Champions League contro il Lione.

Gli accertamenti effettuati “hanno evidenziato una lesione di primo grado ai muscoli flessori della coscia“, comunica la Fiorentina. La prognosi, continua il club viola, “è pertanto stimata nell’ordine delle due settimane“.