giovedì, 17 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentina"Dipende tutto da noi"

“Dipende tutto da noi”

Alessandro Gamberini, tifoso del Bologna, spera di rendere il favore al club rossoblù battendo il Torino, diretto rivale alla sfida per la salvezza. Fiorentina-Torino è una partita da non prendere alla leggera. Il club granata ha già eliminato i viola in Coppa Italia.

-

 {mp3remote}http://www.ilreporter.it/images/stories/audio/gamberini28aprile.mp3{/mp3remote}  

Dopo la vittoria con la Roma il problema principale potrebbe derivare dalla concentrazione da mettere nella partita con il Torino. Una sfida, sulla carta, molto più che alla portata della formazione viola.

Il problema non sussiste per Gamberini, il quale assicura di metterci tutta la concentrazione possibile e immaginabile. “Non sarà un problema tenere alta l’attenzione, la concentrazione sarà sempre altissima, e domenica sarà una partita per certi aspetti anche più difficile, perchè il Torino si deve salvare. Loro con la vittoria di domenica si sono risollevati, sono in lotta e quindi ci aspettiamo una partita difficile“.


La difesa, come il resto della squadra, ha mostrato più sicurezza rispetto alle ultime prestazioni. “Tutti i giocatori sono stati compatti e ordinati, abbiamo mantenuto l’ordine anche quando la palla l’avevamo noi”.

Proprio come l’anno scorso, la partita con il Torino potrebbe essere determinante per continuare il cammino nell’Europa che conta. “Adesso dipende tutto da noi; da un certo punto di vista siamo abituati, come l’anno scorso proprio a Torino. Faremo di tutto per mettercela tutta. Adesso tutte le partite sono difficili, l’importante è mantenere questo atteggiamento“.

Ultime notizie