mercoledì, 7 Ottobre 2020
Home Sezioni Fiorentina Dove vedere Fiorentina Cagliari in...

Dove vedere Fiorentina Cagliari in tv: Sky o Dazn?

-

Grande attesa per Fiorentina Cagliari il 8 luglio alle ore 19.30 che si giocherà a porte chiuse per la trentunesima giornata del campionato: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

Fiorentina Cagliari in tv: Sky o Dazn?

Fiorentina Cagliari sarà trasmessa in diretta e in esclusiva dai canali satellitari Sky, anche in 4K HDR per i clienti Sky Q. Diretta a partire dalle ore 19.30 del 8 luglio 2020 sui canali Sky Sport Serie A. Gara in diretta anche su Sky Sport.

Fiorentina Cagliari in streaming

Gli abbonati Sky potranno seguire la partita anche su Sky Go, l’app di streaming per seguire in diretta i programmi del proprio pacchetto Sky anche su pc, tablet e smartphone.Fiorentina Cagliari sarà trasmessa inoltre anche su NowTv, la piattaforma di streaming a pagamento.La radiocronaca in diretta sarà trasmessa da RadioRai.

Fiorentina Cagliari in chiaro? 

Nonostante si fosse parlato della possibilità di trasmettere in chiaro il ritorno della Serie A, non ci sono opzioni per vedere Fiorentina Cagliari in chiaro.

Ultime notizie

Palawanny, ci siamo. Entro un anno la nuova casa de Il Bisonte volley

Stavolta sembra essere la volta buona: lavori al via, palazzetto pronto per la prossima stagione. Con un progetto che guarda lontano

Quando si può togliere la mascherina senza rischiare una multa

Mentre si attende il nuovo dpcm, alcune Regioni hanno già stabilito l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto: ma quando si può stare senza? E come comportarsi se si corre e si va in bici?

Giornate Fai d’autunno 2020: a Firenze e in Toscana 33 luoghi aperti

Da un micro-teatro, alla quercia monumento, fino a 3 vagoni da Oscar. I più interessanti luoghi da visitare in Toscana per le Giornate Fai di autunno, che nel 2020 si svolgono su 2 weekend

Eike Schmidt: “I miei Uffizi per tutti”

Intervista al direttore degli Uffizi. "La nostra missione? Educare e diffondere: lo facciamo dal Settecento”