venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaFiorentina, è notte di coppa....

Fiorentina, è notte di coppa. Montella: ”Gomez? L’intenzione è farlo giocare”

Questa sera la prima delle due partite contro l'Esbjerg, con ''vista'' Juventus. L'attaccante tedesco dovrebbe partire dal primo minuto. Borja Valero: ''Non siamo stanchi. Ma sarà una partita tosta''.

-

Notte di coppa per la Fiorentina.

MONTELLA. Torna l’Europa League, e si comincia a fare sul serio, con le eliminazioni dirette. Questa sera (ore 19) i viola scendono in campo nella prima delle due sfide contro l’Esbjerg, in un doppio turno con ”vista” Juventus. Un appuntamento da non sbagliare per la Fiorentina, che potrà poi giocare il ritorno in casa, sostenuta dai suoi tifosi. Ieri, alla viglia della partita, hanno parlato il tecnico Montella e Borja Valero. “L’Esbjerg è una squadra ordinata che assomiglia molto al Grasshopper: gioco veloce e ottimo lavoro sugli esterni”, ha messo in guardia l’Aeroplanino.

GOMEZ. Che poi si è soffermato sul giocatore più atteso: Mario Gomez. “Non ha ancora il ritmo per reggere novanta minuti – ha spiegato Montella – l’intenzione è quella di farlo giocare”. Il tedesco potrebbe partire dal primo minuto, tornando così titolare dopo il lungo infortunio. “L’importante per noi sarà tenere alta la concentrazione per proseguire il cammino in Europa”, ha aggiunto l’allenatore viola.

BORJA VALERO. “Non siamo stanchi, ma sarà una partita tosta – ha detto invece Borja Valero – fuori casa non è mai facile. Speriamo di fare bene. Europa League più difficile rispetto al campionato? Un po’ sì. In campionato è più facile studiare le squadre avversarie”. Ma la Fiorentina è appagata dalla finale di Coppa Italia? “Non credo – ha risposta sicuro il centrocampista – vogliamo fare di più per raggiungere obiettivi più grandi”. Obiettivi che passano inevitabilmente anche dalla partita di questa sera.

Ultime notizie