venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaFiorentina: Italiano sfida il suo...

Fiorentina: Italiano sfida il suo passato

Allo stadio Franchi, domenica alle 15, la sfida contro lo Spezia

-

Partita dalle forti emozioni per l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano che, per la prima volta, affronta da avversario (domenica alle 15 allo stadio Artemio Franchi) lo Spezia, la squadra che ha allenato per due stagioni. Tante le emozioni alla vigilia “Per me non è una partita come le altre – ha detto Italiano – per quei due anni straordinari dove ho conosciuto un ambiente fantastico e persone altrettanto stupende”.

Le probabili formazioni

Nella Fiorentina rientreranno Bonaventura a centrocampo e Saponara in attacco. Ancora assenti Dragowski e Nico Gnzalez. Quindi Terracciano tra i pali e, in difesa, Milenkovic con Biraghi a sinistra, l’altro centrale dovrebbe essere ancora Quarta mentre Odriozola dovrebbe giocare a destra. A centrocampo, come accennato, Bonaventura giocherà dal primo minuto con Castrovilli e Amrabat. In attacco, accanto a Vlahovic, giocheranno Saponara e Sottil.

Nello Spezia Thiago Motta dovrebbe schierare in difesa Ferrer, Hristov, Nikolaou e Bastoni davanti a Provedel. In mediana favoriti Kovalenko e Maggiore. In attacco Nzola con Verde e Gyasi esterni e Antiste.

Moena ancora sede del ritiro estivo

La Fiorentina ha confermato, per il decimo anno consecutivo, Moena come sede per il ritiro estivo 2022. Per il decimo anno la cittadina trentina ospiterà la squadra viola.

Ultime notizie