Fiorentina. Una stagione in una partita

Nuovo presidente, nuovo ciclo per la Fiorentina che inizia una nuova stagione richiamando tutti i giocatori per le consuete visite mediche. Si riparte col vecchio allenatore, Vincenzo Montella, confermato da Rocco Commisso e da Joe Barone, plenipotenziario del nuovo proprietario della società viola che sta lavorando con Daniele Pradè, nuovo ds (per lui un ritorno) all’ossatura della nuova squadra.

Le visite d’idoneità

I giocatori viola convocati per l’ottenimento dell’idoneità sportiva sono 43. Ad attenderli erano presenti Vincenzo Montella e Giancarlo Antognoni. Molti giocatori sono al centro di varie trattative di mercato. È il caso di Jordan Veretout che potrebbe andare al Milan o alla Roma. Si è rivisto Riccardo Saponara, al rientro dal prestito alla Samp, e Cristiano Biraghi. Anche per loro non è ancora stato deciso se indosseranno la nuova maglia viola. Molti i giovani da Lorenzo Venuti a Gaetano Castrovilli, Tofol Montiel fino a Riccardo Sottil. Presenti anche a Jaime Baez e Sebastian Cristoforo, Federico Ceccherini, Valentin Eysseric, Vincent Laurini e Vitor Hugo ed i portieri Bart Dragowski ed i più giovani Federico Brancolini e Niccolò Chiorra dato che Lafont è stato ceduto al Nantes. Attesi nei prossimi giorni tutti gli altri da Simeone a Dabo passando per Benassi. Federico Chiesa, il pezzo pregiato della squadra, blindato da Rocco Commisso ma ancora al centro di possibili trattative di mercato, arriverà più tardi essendo reduce dall’europeo Under 21.

Tifoseria in attesa

L’avvento di Rocco Commisso che ha chiuso l’era dei fratelli Della Valle durata 17 anni ha galvanizzato la tifoserie viola. In pochi giorni sono stati già sottoscritti oltre duemila abbonamenti. Il bagno di folla al quale si è lasciato andare, più volte, il nuovo patron viola ha reso la piazza viola di nuovo entusiasta. Adesso i tanti appassionati aspettano i colpi di mercato.

Il programma futuro

La Fiorentina partirà per Moena, in Trentino, sabato prossimo 6 luglio. Sono previste un paio di amichevoli nelle due settimane di permanenza poi la tournée negli Stati Uniti. I viola affronteranno il Guadalajara al SeatGeek Stadium di Bridgeview, in Illinois. Il fischio d’inizio sarà fissato alle ore 3.00 del 17 luglio. I ragazzi di Vincenzo Montella sfideranno successivamente l’Arsenal al Bank of America Stadium di Charlotte il 21 luglio ed il Benfica alla Red Bull Arena di Harrison il 25 luglio.