Obiettivo finale, atto primo. I viola di Vincenzo Montella scendono in campo questa sera a Torino contro la Juventus per l’andata delle semifinali di Coppa Italia (il ritorno si giocherà tra un mese, il 7 aprile, a Firenze).

dopo l'impresa di san siro

Una partita importantissima e particolarmente sentita in città, che arriva dopo l’impresa compiuta in campionato a San Siro contro l’Inter, quando la Fiorentina ha conquistato i tre punti nonostante abbia terminato la partita in nove uomini.

infermeria

Una partita “eroica” quella di Milano, che però ha lasciato il segno sotto l’aspetto degli infortunati, che sono andati ad aggiungersi ai giocatori già fermi ai box in casa viola. Così, nella sfida di Torino, Montella dovrà rinunciare a Babacar, Savic e Tomovic, oltre ai vari Tatarusanu, Pizarro e Rossi.

tifosi

Assenze pesanti, ma l’entusiasmo certo non manca tra squadra e tifosi, questi ultimi pronti – come sempre – a sostenere la compagine di Montella: tantissimi quelli attesi questa sera allo Juventus Stadium.