domenica, 25 Ottobre 2020
Home Sezioni Fiorentina Franchi, non suona inno Uefa

Franchi, non suona inno Uefa

Niente ino Uefa prima di Fiorentina- Steatua Bucarest

-

Tanti i tifosi viola che ieri attendevano con ansia l’inizio della partita Fiorentina – Steatua Bucarest, la prima partita di Champions che la Viola gioca al Franchi dopo nove anni. Tutti pronti ad ascoltare l’inno che Tony Britten ha composto nel 1992 e che accompagna, obbligatoriamente, tutte le partite ufficiali di Champions.

Ma invece il silenzio. Anche i giocatori si guardano tra di loro senza capire cosa stia succedendo.  Problemi all’impianto audio dello stadio e quindi niente inno. Imbarazzo dei presenti egrande delusione per i tifosi, ma c’è solo quella. Infatti è obbligatorio che negli stadi, prima di una partita di Champions, risuoni l’inno e di conseguenza il club gigliato richia di essere sanzionato dalla Uefa.

Nascono anche le polemiche. Il consigliere comunale del Pdl-FI, Massimo Pieri, ha presentato al sindaco un’interpellanza “per conoscere quali provvedimenti l’amministrazione comunale intenderà assumere per migliorare l’impianto audio dello stadio ed evitare altri analoghi, spiacevoli, episodi”.

Ultime notizie

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo ufficiale firmato da Conte (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre firmato da Conte

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid