venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Sezioni Fiorentina Frey viola fino al 2013

Frey viola fino al 2013

rinnovo del contratto del portiere Frey

-

Frey ha firmato fino al 2013. Nonostante le proposte da parte di altri club, primo fra tutti il Milan, il portiere francese ha sposato il progetto della Fiorentina, affascinato dal progetto dei Della Valle e dalla presenza di un tecnico come Cesare Prandelli. Frey vuole giocare  la Champions League con la maglia viola. L’accordo dovrebbe essere stato trovato per una cifra intorno a 1,8-1,9 milioni di euro a stagione.

Lunedì sarà il turno di Adrian Mutu. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra Alessandro Moggi, procuratore di Mutu, Pantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina, e il giocatore rumeno. Si parla di un possibile accordo che legherebbe il giocatore ai Viola fino al 2012, con un ritocco dell’ingaggio di circa 200mila euro in più.

Infine sarà la volta di Alessandro Gamberini. Il rinnovo del contratto non dovrebbe essere un problema. “L’accordo si può trovare in cinque minuti” ha dichiarato il giocatoe qualche giorno fa.

Continua anche il mercato viola. Sembra che Papa Waigo sarà ceduto non appena si presenterà la giusta offerta. Possibile che una trattativa, con la Reggina o il Lecce, venga chiusa soltanto dopo ferragosto.

Altro giocatore che alla fine potrebbe andarsene è Manuel Pasqual. Su di lui il Napoli.

In entrata, invece, difficile l’arrivo di Burdisso, tolto dal mercato dall’Inter dopo l’infortunio di Materazzi. Probabilmente Dainelli se ne andrà al Genoa con Da Costa che potrebbe invece rimanere in viola.


 

Notizia precedenteAllarme bomba a Firenze
Notizia successivaIl sindaco incontra Bondi

Ultime notizie

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale

Coprifuoco anche a Natale e Capodanno: nuovo Dpcm, orario più lungo

Coprifuoco alle 22 anche durante le feste, comprese le notti di Natale, vigilia e Capodanno. Il nuovo decreto non salva né il cenone della vigilia né il veglione di San Silvestro

Spostamenti tra comuni, nuovo Dpcm di Natale: regole dopo il 4 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza

Nuovo Dpcm di dicembre in Gazzetta Ufficiale: quando esce il testo (pdf)

Il governo è al lavoro sulle misure per le prossime feste natalizie. In arrivo il testo definitivo