venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaGalliani contestato allo stadio: quattro...

Galliani contestato allo stadio: quattro Daspo e due denunce

E' costata cara, a quattro tifosi viola, la contestazione al dirigente del Milan avvenuta domenica al Franchi: sono infatti scattati altrettanti Daspo, oltre a due denunce.

-

Quattro Daspo e due denunce.

IL BILANCIO. E’ questo il pesante bilancio della contestazione ad Adriano Galliani avvenuta domenica scorsa al Franchi, nel primo tempo della partita tra Fiorentina e Milan, al momento dell’espulsione del difensore viola Tomovic. E’ stato in quel momento della gara che alcuni dei presenti nella tribuna dello stadio hanno messo nel mirino il dirigente rossonero, costretto ad andare a seguire il resto della sfida da un’altra parte.

DASPO E DENUNCE. Ora, dopo giorni di polemiche, ecco le decisioni: per quattro tifosi viola è scattato il Daspo, ovvero il divieto di accedere alle manifestazioni sportive. Per due di loro il Daspo durerà due anni, per gli altri due tre anni: per due di loro è scattata anche la denuncia per violazione delle legge sulla violenza negli stadi.

Leggi anche: Tre ragazzi trovati con hashish e marijuana all’ingresso dello stadio

Ultime notizie