venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniFiorentinaInizio “tosto” con il Napoli

Inizio “tosto” con il Napoli

“Un inizio bello tosto”. Così il ds Pantaleo Corvino ha commentato il calendario della nuova stagione di Serie A, che vedrà la Fiorentina scontrarsi in casa con il Napoli alla prima giornata. Dopo una partenza impegnativa, i primi scontri con le grandi, però, arriveranno dall'undicesima giornata in poi, con Roma, Milan, Juve e Inter.

-

 

Partenza impegnativa per i Viola: la prima giornata si gioca in casa contro il Napoli. Pubblicato il calendario completo della nuova stagione di Serie A: l’Inter debutta a Bologna, la Juve a Bari, il Milan ospita il Lecce e la Roma il Cesena.

LE GRANDI. Dopo un inizio “bello tosto”, per dirla con le parole di Pantaleo Corvino, la Fiorentina sarà a Lecce e poi di nuovo in casa con la Lazio. I primi scontri con le grandi dall’undicesima giornata in poi (Roma). Milan e Juve a ruota il 21 e il 28 novembre, mentre l’Inter arriva al Franchi all’ultima giornata prima della pausa natalizia.

MIHAJLOVIC. “Un inizio importante contro una grande squadra. E’ fondamentale partire bene, col piede giusto – commenta il mister Sinisa Mihajlovic – e con il Napoli sarà subito un bel banco di prova. Siamo contenti di cominciare nel nostro stadio e spero che il Franchi ci dia una grossa carica sin dall’inizio. Sono sicuro che i primi tre punti del nostro cammino li faremo alla prima giornata ”.

I MATCH TRA LE BIG. Nonostante il “liberi tutti” nella compilazione del calendario la prima gara tra le ‘big’ arriva alla quinta giornata, il 26 settembre 2010, con Roma-Inter che precede di una settimana Inter-Juventus. I nerazzurri avranno poi il derby in casa alla dodicesima.

MILAN IN DISCESA. Il Milan parte in discesa affrontando subito due neopromosse e un calendario sostanzialmente tranquillo fino alla settima, poi una parte centrale più impegnativa quando dovrà vedersela, in sequenza, con Napoli, Juventus, Bari, Palermo, Inter, Fiorentina e Sampdoria.

PERCORSO A OSTACOLI PER LA ROMA. Per la Roma un percorso che prevede alternanza tra gare teoricamente alla portata dei giallorossi e gare insidiose, con uno zoccolo duro tra la decima e la dodicesima contro Lazio, Fiorentina e Juventus.

JUVE E NAPOLI. Per i bianconeri l’Inter alla sesta è la prima sfida di cartello, poi il Milan alla nona, la Roma alla dodicesima e il Napoli all’ultima. Proprio per i partenopei finale di campionato non agevole, con l’Inter al San Paolo alla penultima e, appunto, i bianconeri a Torino come chiusura.

DERBY E DEBUTTI. Derby di Genova in clima natalizio (19 dicembre), derby pugliese (Lecce – Bari) al rientro dalle ferie, il 6 gennaio 2011. Debutto in trasferta per le tre neopromosse con il Cesena, Roma e Milan nelle prime due giornate, che dovrà ambientarsi in fretta alla nuova categoria.

Ultime notizie