mercoledì, 30 Settembre 2020
Home Sezioni Fiorentina Verso Juventus Fiorentina

Verso Juventus Fiorentina

Viola rimaneggiati, Sarri pensa al tridente

-

Dimenticare presto la delusione in Coppa Italia con l’eliminazione ad opera dell‘Inter e pensare subito al lunch match di domenica in casa della Juventus. Gara delicata e che per i tifosi viola ha sempre un significato speciale.

Juventus Fiorentina dove vederla: Sky o Dazn?

Rivalità storica

All’Allianz Stadium di Torino, alle 12,30 di domenica 2 febbraio, andrà in scena l’ennesima sfida tra due società, divise da una rivalità storica. I bianconeri sono chiamati a riscattare il passo falso di Napoli per tenere a distanza l’Inter. I viola, imbattuti in campionato sotto la gestione Iachini, cercano punti per tirarsi definitivamente fuori dalla zona salvezza.

La vita clandestina di chi tifa Juventus

 

Probabili formazioni

Tanti i problemi in difesa per Beppe Iachini che deve rinunciare agli squalificati Milenkovic e Caceres ma recupera Pezzella, assente mercoledì nel quarto di finale di Coppa Italia contro l’Inter. Davanti a Dragowsky giocheranno Pezzella, Ceccherini e Ranieri. A centrocampo, assente ancora Castrovilli, giocheranno Pulgar, Badelj e Benassi con Lirola e Venuti sulle fasce. In attacco appare confermata la coppia Chiesa-Vlahovic con Cutrone che parte dalla panchina.

Poche novità, invece, tra i bianconeri. Sarri schiera davanti a Szcezny un pacchetto difensivo costituito da Cuadrado ed Alex Sandro esterni, Bonucci e De Light al centro. A centrocampo, l’unico in dubbio è Pjanic che potrebbe essere sostituito da Rabiot al fianco di Matuidi e Bentancur. In avanti, Ramsey e Douglas Costa si giocano una maglia per il posto da trequartista alle spalle di Ronaldo e Dybala.

I biglietti per Juventus – Fiorentina: dove comprarli

Le ultime di mercato

L’arrivo di Rocco Commisso ha scosso le trattative di mercato. La Fiorentina ha acquistato il centrocampista Duncan dal Sassuolo. Preso anche, dal Genoa, l’attaccante ivoriano Christian Kouamé, 22 anni, attualmente fermo per un grave infortunio al ginocchio. Nelle ultime ore si dovrebbe perfezionare l’acquisto di Igor, difensore centrale mancino che arriverebbe dalla Spal.

Ultime notizie

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone