martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniFiorentinaLa Fiorentina punta a ripartire...

La Fiorentina punta a ripartire col Verona

Assenti sicuri Bonaventura e Odriozola

-

Pubblicità

Dopo le due sconfitte, arrivate solo nei minuti finali, contro il Sassuolo in campionato e contro la Juventus in Coppa Italia, la Fiorentina cerca di tornare alla vittoria contro il Verona, avversario che ospiterà domenica (alle 15) allo stadio Artemio Franchi.

Le probabili formazioni

Vincenzo Italiano dovrà fare i conti con le assenze certe di Bonaventura, per squalifica e di Odriozola, uscito contro la Juventus per problemi fisici. Oltre a Nastasic ancora indisponibile per infortunio. In porta ancora ballottaggio fra Dragowski e Terracciano. Solo poche ore prima si saprà chi difenderà la porta viola. In difesa dovrebbe giocare Venuti con Biraghi confermato a sinistra. Al centro, assieme a Milenkovic si potrebbe rivedere Quarta a discapito di Igor. A centrocampo potrebbe giocare Amrabat anche se Torreira rimane la prima scelta. Castrovilli, Duncan e Maleh si giocano gli altri due posti (favoriti i primi due). Infine l’attacco. Potrebbe tornare Nico Gonzalez mentre al centro altro ballottaggio tra Piatek e Cabral. A destra Sottil è favorito su Saponara. Probabile turno i riposo per Ikoné.

Pubblicità

Gli indisponibili sicuri in casa gialloblù sono quattro: Retsos, Pandur, Praszelik e Dawidowicz. Veloso e Barak restano in bilico. Nonostante ciò, Tudor dovrebbe schierare, davanti a Montipò, l’ex viola Ceccherini con Gunter e Casale. Sulle fasce Faraoni e Lazovic mentre, a centrocampo, spazio a Ilic e Tameze. In attacco, dietro l’unica punta Simeone (altro ex da tenere d’occhio), ci saranno Caprari e Lasagna.

Il nuovo stadio

Lunedì prossimo, 7 marzo (alle 18) in Palazzo Vecchio, verrà svelato il progetto per il nuovo stadio Artemio Franchi. Grande attesa e molta curiosità sul restyling dell’impianto del Campo di Marte, la casa della Fiorentina. Dal quel che verrà fuori si sapranno anche i tempi per il rinnovo dell’opera e se la squadra viola potrà continuare a giocare mentre saranno in corso i lavori di ammodernamento.

Pubblicità

Ultime notizie