mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentina"Mi vedo dietro Gila e...

“Mi vedo dietro Gila e Mutu”

Dopo la rete messa a segno dal dischetto con l'Atalanta, Jovetic si è ripetuto, questa volta su azione, con il Catania. La dedica per la rete non poteva che andare a chi lo ha voluto a Firenze, ovvero il DS viola, Pantaleo Corvino.

-

 {mp3remote}http://www.ilreporter.it/images/stories/audio/jovetic13maggio.mp3{/mp3remote} 

Stevan Jovetic ha finalmente segnato il suo primo gol su azione, il secondo in campionato. Senza Mutu, il montenegrino ha trovato la continuità nel gioco e nelle prestazioni. “Sono molto contento del primo gol su azione. Tutta la squadra è andata bene. Dobbiamo guardare avanti; adesso vediamo di vincere contro la Sampdoria“.

Come il suo allenatore, il montenegrino non pensa al terzo posto:  “Noi guardiamo il nostro, cerchiamo di vincere queste ultime partite e poi vedremo alla fine”.

Intanto, per la prossima stagione, si pensa già a un possibile impiego di Mutu, Gilardino e Jovetic insieme dal primo minuto. “Io penso che possiamo giocare insieme. Con Mutu e Gilardino mi vedo dietro a loro due”.

Ultime notizie