martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Fiorentina Mihajlovic: "Siamo in crescita"

Mihajlovic: “Siamo in crescita”

Il tecnico serbo ha parlato in vista dell'anticipo di Udine. "Loro sono un'ottima squadra, ma se giochiamo da Fiorentina avremo l'opportunità di portare a casa i tre punti. Chiudere con una vittoria in trasferta sarebbe l'ideale”. E intanto prepara la formazione: Gilardino forse in panchina, Kroldrup al posto di Camporese.

-

Niente più sciopero, nel weekend si gioca, e la Fiorentina è attesa da un difficile impegno a Udine nell’anticipo di sabato alle 18.

LA PAROLA A MIHAJLOVIC. In vista della partita in casa viola ha parlato il tecnico Sinisa Mihajlovic, che dopo le belle prestazioni in trasferta di Milano e Torino punta alla vittoria, per conquistare i tre punti anche in trasferta.

IN CRESCITA. Che sensazioni ha in vista della gara? “E’ da un po’ di tempo che siamo in crescita. Siamo compatti e più equlibrati in campo ultimamente. L’Udinese è un’ottima squadra, ma se giochiamo da Fiorentina avremo l’opportunità di portare a casa i tre punti. Chiudere con una vittoria  in trasferta sarebbe l’ideale”.

DIFESA. Con quale squadra cercherà di raggiungere questo obiettivo? “Abbiamo giocatori con vari acciacchi, speriamo di recuperarli tutti”. Nonostante l’ottimisto di Miha, però, Gilardino non sarà neanche in panchina. Alla fine la Fiorentina ha deciso di non rischiare, l’attaccante sarà di nuovo a disposizione della squadra da martedì prossimo. E in difesa? “Giocherà Kroldrup al posto di Camporese”.

GIOVANI. Dopo alcune convincenti prestazioni, il giovane difensore è dunque destinato ad accomodarsi in panchina. A proposito di giovani, chi è meglio tra Babacar e Seferovic? “L’ideale sarebbe unire  le loro caratteristiche e creare un unico calciatore – spiega Mihajlovic – Baba ha velocità e tecnica, Seferovic ha fisico e carattere”. Iemmello e Acosty? “A me piacciono. Sono bravi e si muovono bene. Se continuano così, prima e poi arriverà la loro occasione”.

LJAJIC. Ljajic, invece, è soltanto sfortunato davanti alla porta? “No, casomai non abbastanza cattivo”.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti