venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaMontella: ''Ljajic, cessione inevitabile. Col...

Montella: ”Ljajic, cessione inevitabile. Col Grasshopper la squadra migliore”

Il tecnico parla alla vigilia della sfida di ritorno con gli svizzeri. Sull'attaccante ceduto alla Roma: ''Dispiace, perché avrebbe potuto continuare la sua crescita qui. Gli faccio un grande in bocca al lupo''.

-

Il tecnico viola Vincenzo Montella parla alla vigilia del ritorno della sfida con il Grasshopper, valida per la qualificazione alla fase a gironi di Europa League.

LJAJIC. A tenere banco è ancora la cessione di Ljajic, ufficializzata dalla Roma in una nota. Cessione, si legge, “a fronte di un corrispettivo di 11 milioni di euro. L’accordo prevede altresì il riconoscimento di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 4 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del Calciatore e dell’A.S. Roma di determinati obiettivi sportivi. Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto di prestazione sportiva di durata quadriennale, con effetti a decorrere dalla data odierna e scadenza al 30 giugno 2017”.

“IN BOCCA AL LUPO”. “E’ stata una cessione inevitabile – commenta l’Aeroplanino – dispiace perché avrebbe potuto continuare la sua crescita qui. Gli faccio un grande in bocca al lupo”.

GRASSHOPPER. Poi l’attenzione si concentra sulla partita col Grasshopper: la Fiorentina farà turnover? “Dobbiamo pensare alla partita di Coppa – risponde Montella – vogliamo passare il turno. Giocherà come sempre la squadra migliore, anche in base allo stato di forma dei ragazzi. Non possiamo permetterci di abbassare la tensione. Servirà la massima attenzione. Il Grasshopper è una squadra che gioca molto meglio in trasferta”.

EUROPA. Soddisfatto delle prime due uscite? “Abbiamo ottenuto due ottimi risultati – continua il tecnico viola – al momento siamo meno spettacolari e più pratici e questo mi piace molto”. La sua Fiorentina è pronta per lottare su tutti i fronti? “Intanto dobbiamo conquistare l’ingresso in Europa – conclude Montella – faremo il massimo su tutti i fronti”.

L’acquisto. Il colpo della Fiorentina: preso il croato Rebic, è ufficiale

Ultime notizie