giovedì, 28 Maggio 2020
Home Sezioni Fiorentina Mutu su, Pasqual giù!

Mutu su, Pasqual giù!

-

SULL’ALTARE

MUTU

Uno dei pochi che si salva dopo il ko partenopeo. Praticamente ciò che fa di buono la Fiorentina lo fa lui. Dai suoi piedi e dalla sua zucca un gol, un quasi gol e molto pepe sparso sulla coda dei difensori avversari.

Per chi avesse ancora dei dubbi su di lui o pensa che a Firenze siamo stati troppo frettolosi a battezzarlo I’ Fenomeno.

A Firenze amiamo il bello, ci piace stropicciarsi gli occhi e Adrian Mutu ci manda spesso in farmacia a comprare collirio. Ben venga…

 

NELLA POLVERE

PASQUAL

Duro scegliere chi fra il pennellone con l’occhio spento e la fascia di capitano o l’ex enfan prodige della fascia viola mandare nella polvere:

Certo è che cadono da soli poverini per terra nella polvere dato che le gambe non reggono… ma vogliamo infierire lo stesso. E’ il nostro sporco mestiere.

Il prescelto è Manuel Pasqual. Anche se ci viene un dubbio… Siamo sicuri che sia lo stesso degli scorsi tornei? Non è che – salvo un paio di partite – in campo sia andato un suo gemello brocco? L’involuzione è preoccupante.

 

 

Notizia precedenteIl D-Cinema arriva in Toscana
Notizia successivaGuasto elettrico al Cto

Ultime notizie

Frecce Tricolori, programma e orario del passaggio nei cieli di tutta Italia

Uno spettacolo di colori nei cieli di tutta Italia. In vista della festa della Repubblica la Pattuglia acrobatica nazionale sorvolerà le principali città italiane. Il calendario e tutti i dettagli

Terme, parchi e riaperture in Toscana: cosa dice l’ordinanza 60 della Regione

Le regole da rispettare alle terme, nei parchi divertimento e in tutte le strutture: nuova ordinanza della Regione Toscana

Mare in Toscana: l’ordinanza anti-Covid per spiagge, camping e hotel

La Regione detta le regole, anche per le prossime vacanze, dai campeggi fino ai parchi divertimento ecco cosa si potrà fare e cosa no

“La meraviglia” in mostra alla Manifattura Tabacchi

In mostra le opere dei sei artisti emergenti internazionali che hanno partecipato alla residenza artistica di Manifattura Tabacchi