lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentinaPrandelli in Nazionale, sarà lui...

Prandelli in Nazionale, sarà lui a decidere

Lo annuncia la società gigliata con un comunicato apparso sul sito ufficiale: "Andrea Della Valle ha manifestato al dott. Abete la disponibilità della Società di rimettersi alle decisioni del proprio allenatore". Il club chiede però che la situazione venga chiarita al più presto, "in modo da pianificare il proprio futuro".

-

Il passaggio di Prandelli dalla panchina viola a quella azzurra della Nazionale dipende ormai solo da lui. Dopo le tante voci che si erano rincorse nelle ultime ore su un contatto tra la Federcalcio e l’allenatore, è intervenuta in prima persona la società viola, che di fatto, con un comunicato, ha ufficializzato la richiesta del presidente Abete di potersi mettere in contatto con Prandelli.

“Con riferimento alle notizie apparse oggi su alcuni organi di stampa in merito a un contatto tra il Presidente della FIGC Giancarlo Abete e Diego Della Valle, ACF Fiorentina precisa che solo ieri il dott. Abete ha chiesto ad Andrea Della Valle di poter prendere contatto con Cesare Prandelli. Preso atto che la richiesta riguardava la Nazionale Italiana, Andrea Della Valle ha manifestato al dott. Abete la disponibilità della Società di rimettersi alle decisioni del proprio allenatore“: questo il comunicato apparso sul sito internet della società gigliata.

Sarà dunque Prandelli a decidere del proprio futuro, e dire no alla panchina azzurra non sarà così facile. Ma deve fare in fretta a decidere: è questa la richiesta della società. “ACF Fiorentina, nell’interesse della squadra e dei suoi tifosi, chiede solo che la situazione venga chiarita al più presto, in modo da pianificare il proprio futuro“: si conclude così il comunicato viola.

Ultime notizie