Il tecnico di Orzinuovi è sicuro di trovare un Lecce pericoloso: “tre settimane di riposo sono tante, bisogna capire che tipo di lavoro è stato fatto dagli altri. Qualche sorpresa potrebbe esserci. Dal nostro punto di vista siamo carichi; loro hanno delle armi che possono farci male”.

Particolare attenzione Prandelli la rivolge all’ex del Panathinaikos, Dimitri Papadopoulos: “è un giocatore molto molto rapido e pericoloso. Dovremmo disputare una gara buona con determinazione e attenzione”.

Non si aspetta invece niente dal mercato in entrata, ma si complimenta con il suo gruppo per la serietà dimostrata in questo delicato periodo: “sono stati molto bravi, non è semplice leggere sui giornali di certe cose. Questo non vale solo per Pazzini, ma anche per tutto gli altri”.

Indisponibile per la partita di domani sarà capitan Dainelli; da valutare le condizioni di Almiron.

L’ultimo pensiero il Mister lo rivolge alle vittime dell’incidente di Via Pistoiese: “il pensiero va alle famiglie con la consapevolezza che si debba porre molta più attenzione alla sicurezza stradale“.