sabato, 4 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaPrandelli, "soddisfatto del test col...

Prandelli, “soddisfatto del test col Figline”

E' terminato con il risultato di 1 a 0 in favore della Fiorentina (rete di Gilardino ai danni del Figline) l'ultimo test prima del preliminare di Champions contro lo sporting Lisbona.

-

Avramov, Da Costa, Kroldrup, Kroldrup, Pasqual, Donadel, Di Tacchio, Jorgensen, Babacar, Di Carmine; sono questi gli undici scesi in campo nella prima frazione di gara. Undici che non hanno brillato, nello specifico Da Costa, tanto che il portoghese, dopo qualche errore di troppo, è stato bersagliato dai numerosi tifosi accorsi al campo di San Piero. Nella ripresa Prandelli ha dato spazio ai titolari, quelli che con tutta probabilità scenderanno in campo a Lisbona. Bene la nuova coppia di centrocampo composta da Montolivo e il neo viola Zanetti. Vargas e Marchionni continuano, sulle rispettive fasce, a fare il loro lavoro. In netto miglioramento anche Mutu, anche se per vedere il vero fenomeno bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo, magari martedì sera a Lisbona.

Soddisfatto è anche Cesare Prandelli, che ai microfoni di Tele Iride ha così commentato l’esito dell’amichevole: “Sono soddisfatto per il test di questa sera. Ho visto cose positive. Cristiano Zanetti si sta inserendo alla perfezione in questo gruppo, è un professionista serio ed esperto. La formazione per la gara di Lisbona non è ancora definita. Mutu sta riprendendo dopo quattro mesi di stop e ogni minuto giocato lo aiuta a ritrovare la condizione migliore”.

Ultime notizie