giovedì, 23 Settembre 2021
HomeSezioniFiorentinaViola, ci siamo: in campo...

Viola, ci siamo: in campo per la Champions

Stasera a Lisbona l'andata dei preliminari di Champions contro lo Sporting. In attacco la coppia Mutu-Gilardino, esordio per Marchionni e Cristiano Zanetti. Mister Prandelli: "Ci giochiamo queste partite pensando di poter passare il turno". Il ritorno a Firenze mercoledì prossimo.

-

La Fiorentina e la Champions divisi solo dallo Sporting Lisbona. E, da stasera, Prandelli e i suoi cercheranno di superare anche quest’ultimo ostacolo, per entrare così nella fase a gironi della più prestigiosa manifestazione europea.

Stasera, alle 20.45, il primo dei due match contro i portoghesi: il ritorno al Franchi mercoledì prossimo. E i viola, che faranno esordire in gare ufficiali i neoacquisti Cristiano Zanetti e Marchionni (mentre Natali partirà dalla panchina), sono pronti: parola di mister Prandelli.

“Ci vogliamo giocare queste due partite pensando di poter passare il turno – ha detto il tecnico viola alla vigilia della prima sfida – loro sono una squadra che esprime un buon gioco: centrocampo folto e attaccanti che si alternano con la palla in profondità. Non temo i singoli giocatori, ma il gruppo“.

FORMAZIONE. A Lisbona, la Fiorentina scenderà in campo con il 4-2-3-1, provato da Prandelli in questo precampionato. Davanti a Frey, dovrebbero giocare Comotto a destra e Pasqual a sinistra (in ballottaggio con Gobbi), al centro della difesa Gamberini e Dainelli. I due di centrocampo saranno Zanetti e Montolivo, mentre dietro Gilardino dovrebbero agire Mutu, Vargas e Marchionni.

Ultime notizie