venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaViola in semifinale di Coppa...

Viola in semifinale di Coppa Italia

La Fiorentina espugna l’Olimpico con un Super Mario Gomez, autore di una doppietta. Montella al decimo tentativo batte la sua ex squadra. Viola in semifinale di Coppa Italia dove incontreranno la Juventus.

-

Nella gara unica valida per i quarti di Coppa Italia, la Fiorentina batte la Roma, all’Olimpico per 2-0. A sbloccare la partita è il gol di Mario Gomez, su cross da sinistra dell’ottimo Pasqual al 65’, che poi la chiude all’88’ ancora una volta assistito dal capitano. Roma largamente rimaneggiata. Garcia mette a riposo Holebas, sostituito da Cole, Astori rivela Yanga-Mbiwa. A centrocampo invece tocca a Pjanic fare spazio a Paredes, davanti il tridente Ljajic, Totti e Florenzi. Montella dal canto suo risponde schierando dal primo minuto Diamanti, preferito a Babacar per appoggiare Mario Gomez. A centrocampo rifiata Mati Fernandez con Badelj e Pizarro titolari. Le fasce sono affidate a Joaquin e Pasqual. Scelta premiata. I due, con Gomez e Tatarusanu, saranno i protagonisti del match.

 

Primo tempo

 

Roma brillante nei primi minuti di gioco. Al 9’ pallonetto di Nainggolan dal limite per l’inserimento di Florenzi. La conclusione dell’esterno giallorosso esce di poco alta sopra la traversa. Al 17’ ancora giallorossi con Ljajic ma Savic libera l’area viola. La Fiorentina controlla ma non punge. Al 30’ Nainggolan prova il tiro al volo, poi Tatarusanu riesce a deviare il tiro di Cole. Al 42’ colpo di testa di Mario Gomez sul corner di Borja Valero. La sfera finisce alta sopra la traversa. Primo tempo molto tattico e contraddistinto dal lungo possesso palla di entrambe le squadre si chiude così sullo 0-0.

 

Secondo tempo

 

Fiorentina che parte molto bene dopo un primo tempo sterile. Skorupski subito impegnato al 48’ da una tremenda botta mancina di Diamanti. Dopo nove minuti arriva il colpo di testa del panzer Gomez che non inquadra lo specchio della porta giallorossa. Gomez si rifà con gli interessi al 65’ quando su cross da sinistra di Pasqual anticipa tutti e porta in vantaggio la Fiorentina. Al 75’ la Roma protesta per un intervento in gioco pericoloso di Savic su Ibarbo al limite dell’area viola. L’arbitro Damato lascia correre. All’88’ arriva il raddoppio. Ancora Gomez, su assist del solito Pasqual, stoppa, prende il tempo ad Astori e trafigge Skorupski. E’ il 2-0. In semifinale la Fiorentina affronterà la Juventus. In attesa di conferma da parte della Lega le gare dovrebbero tenersi mercoledì 4 marzo a Torino e mercoledì 8 aprile allo Stadio Artemio Franchi.

 

L’allenatore

 

Entusiasta Vincenzo Montella: “Abbiamo disputato una grande partita. Nel primo tempo abbiamo tenuto la palla senza avere la convinzione di andare a rete. Il secondo tempo è stato più continuo e risolutivo. Abbiamo ampiamente meritato la vittoria. Gomez lo abbiamo sempre aspettato, anche nei momenti più difficili. Ci aspettiamo questo da lui, non deve sempre partecipare al gioco perché non sono le sue caratteristiche. Ci godiamo questa squadra – conclude Montella – avendo l’ambizione di raggiungere le squadre che ci precedono in classifica. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi e questa vittoria ce la meritiamo tutti”.

Ultime notizie