giovedì, 26 Novembre 2020
Home Sezioni Fiorentina Viola, solo abbonati con il...

Viola, solo abbonati con il Bologna

La decisione presa dal Casms, il comitato per la sicurezza delle manifestazioni sportive: solo gli abbonati potranno assistere alla partita Fiorentina-Bologna, in programma il prossimo 21 settembre al "Franchi". Mencucci: "Provvedimento non condivisibile e contraddittorio. Così si offende la città".

-

Dunque, la decisione presa dal Casms non lascia alternative: l’accesso allo stadio Artemio Franchi in occasione di Fiorentina-Bologna del prossimo 21 settembre sarà limitato esclusivamente agli abbonati viola. E la reazione in casa Fiorentina non si è fatta attendere.

“Troviamo questo provvedimento non condivisibile e contraddittorio: da una parte si vieta ai tifosi ospiti di venire a Firenze, e dall’altra si vieta ai nostri tifosi non abbonati di avere l’ingresso. Si teme forse che ci possano essere scontri tra i nostri stessi tifosi? – si domanda l’amministratore delegato Sandro Mencucci – inoltre la Fiorentina, celebrata la scorsa settimana come società sostenuta da ‘una tifoseria virtuosa’, oggi, senza alcun motivo, viene fortemente penalizzata per fatti avvenuti altrove. Con questo si offende la dignità di tutta una città che invece è stata elogiata in più sedi, anche dalle massime autorità sportive internazionali, come una delle più civili e corrette”.

 

Ultime notizie

Le carte da gioco del Covid, l’idea di 4 amiche “positive”

Dall'idea di quattro amiche risultate positive al Covid, nascono le carte da gioco, "Le recluse", rivisitazione delle napoleane

Spostamenti tra regioni vietati per Natale e Capodanno: Dpcm 3 dicembre verso il divieto

Si va verso il divieto di spostamenti tra regioni nel nuovo Dpcm che detterà le regole per Natale, Capodanno e le festività

Quarantena per chi torna dai viaggi all’estero a Natale

Allo studio l'ipotesi di obbligare a 14 giorni di quarantena chi torna in italia da viaggi all'estero nel periodo di Natale

Fiorentina avanti in Coppa Italia grazie a Montiel

German Pezzella ricorda Diego Armando Maradona