martedì, 11 Maggio 2021
HomeSezioniFiorentinaViola, un pareggio prezioso

Viola, un pareggio prezioso

-

La Fiorentina torna da Reggio con punto preziosissimo per l’obiettivo Champions. Il Milan infatti inciampa a Genova grazie ai gol di Cassano e Pazzini, e il terzo posto ora è solo a un punto.

Prandelli è costretto a rivoluzionare mezza difesa. Vargas prende il posto di Pasqual, tornato a Firenze sabato sera per assistere la moglie Mirca durante il parto; Kroldrup viene preferito a un Gamberini non proprio al top. Il tecnico viola conferma il 4-3-3, con Semioli, Bonazzoli e Mutu in attacco. La Reggina passa in vantaggio grazie alla bellissima rete di Sestu. La Fiorentina ha il merito di agguantare subito il pareggio grazie a Bonazzoli, bravo a trovarsi al posto giusto al momento giusto dopo il tiro di Mutu. Il primo tempo finisce con la Reggina in attacco, Frey salva su Barillà.

Nella ripresa Gobbi rileva Vargas, ma sono i padroni di casa a rendersi pericolosissimi con Cozza e Corradi; super Frey salva la porta gigliata. I viola ci provano pochi minuti dopo con Bonazzoli che, servito alla perfezione dal Fenomeno, calcia però addosso a Puggioni. Finisce 1 a 1. Per la Fiorentina è il quinto risultato utile consecutivo in campionato, per la Reggina è un punto che serve a poco per la salvezza.

Ultime notizie