martedì, 28 Gennaio 2020
Home Sezioni Fiorentina Viola, una notte da dentro...

Viola, una notte da dentro o fuori

Concentrazione. Questa la parola chiave indicata da Prandelli in vista della gara di stasera, il ritorno dei preliminari di Champions contro lo Sporting. Si parte dal 2-2 di Lisbona. Il tecnico: "Voglio compattezza e aggressività". Gilardino: "Siamo pronti e preparati".

-

La seconda notte dei preliminari è arrivata. Dopo quella di una settimana fa a Lisbona (“una gara strana”, l’ha definita Gilardino) stasera al Franchi c’è la partita decisiva per le sorti europee della Fiorentina: dentro o fuori dalla Champions. Inutile dire che è un appuntamento da non mancare.

“Domani sera (stasera, ndr) non voglio vedere gioco passivo, voglio compattezza e aggressività giusta, una Fiorentina brillante e con la mentalità giusta. Abbiamo davanti lo Sporting, una squadra che ha grande esperienza: ripeto, sarà importante proporre un buon calcio“. Queste le parole di Cesare Prandelli, che carica i suoi in vista di un appuntamento che, sebbene cada d’agosto, è già fondamentale per la stagione viola.

Il rischio maggiore per la Fiorentina? “Difendere un risultato che non c’è – risponde il mister – Senza dubbio la partite giocate in Champioons League lo scorso anno hanno dato ai ragazzi la consapevolezza della propria forza. Dal punto di vista fisico stiamo bene, soprattutto come resistenza, magari non a livello di intensità, ma l’intensità è un fattore che acquisisci nel corso della stagione”.

E anche il bomber Alberto Gilardino, a segno all’andata, ha parlato alla vigilia del match. “A Lisbona è stata una gara strana, abbiamo giocato un secondo tempo particolare. In settimana ci siamo preparati bene, riguardando attentamente i nostri errori, anche attraverso le immagini. Siamo pronti e preparati“.

Ma come sta la Fiorentina? “Io sto bene e ho voglia di migliorarmi. Davanti ho una stagione intera per crescere ancora. Adrian (Mutu, ndr) dal punto di visto fisico non è al massimo, ha bisogno di tempo. Sono felice per la rete che ha siglato sabato. Noi siamo con il nostro numero dieci, è un calciatore determinante, abbiamo bisogno anche di lui”.

Ultimi articoli

Elezioni regionali 2020 in Toscana, la guida completa

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana

Eventi a Firenze nel mese di febbraio 2020, il calendario

Un mese in 15 appuntamenti imperdibili: musica, cultura, arte, shopping, iniziative per famiglie. La nostra guida agli eventi di febbraio

Uffizi, festa dei Doni: per le coppie un biglietto è gratis

Per una giornata le coppie pagano la metà. La Galleria degli Uffizi celebra la "Festa dei Doni" anche con eventi gratuiti e apertura prolungata

Il funerale di Narciso Parigi e l’omaggio di Firenze

La città dice addio all'autore dell'Inno della Fiorentina e pensa a come ricordarlo: da una giornata con le sue canzoni, fino all'intitolazione di un pezzo dello stadio Franchi

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi