Home Sezioni Lavoro & Economia Bonus campi estivi 2021, a chi spetta: i requisiti per il voucher...

Bonus campi estivi 2021, a chi spetta: i requisiti per il voucher Inps

Requisiti più stringenti nel 2021 per richiedere il voucher baby sitter, che può essere utilizzato anche come "bonus" per i centri estivi: a chi spetta

bonus centri campi estivi bambini 2021 a chi spetta requisiti

Sono in arrivo fondi dal decreto sostegni bis per chi organizza centri per bambini, ma intanto è possibile ancora richiedere all’Inps il bonus campi estivi 2021: ecco a chi spetta, perché i requisiti sono cambiati e non tutti i lavoratori dipendenti possono ottenere il voucher. Il primo decreto sostegni ha infatti stretto le maglie. Le risorse stanziate per il bonus baby sitter 2021 possono essere impiegate dalle famiglie con figli minori di 14 anni anche per il pagamento dei campi estivi.

Bonus centri e campi estivi, a chi spetta il voucher Inps 2021: i requisiti

Come viene spiegato sul sito dell’Inps, il bonus baby sitting 2021, che si può usare anche per pagare i campi estivi dei bambini, viene erogato sul Libretto famiglia fino a un massimo di 100 euro a settimana. Viene riconosciuto ai genitori di bambini minori di 14 anni, che non sono andati a scuola a causa della quarantena o dell’isolamento per il coronavirus, senza che mamma e papà abbiano richiesto lo smart working o il congedo parentale Covid.

Come detto, i requisiti di chi può fare domanda sono molto più stringenti rispetto al passato, ecco a chi spetta il bonus campi estivi – baby sitter 2021:

  • Lavoratori iscritti solo alla Gestione Separata Inps
  • Lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’Inps
  • Lavoratori autonomi iscritti alle casse pensionistiche private professionali non gestite dall’Inps
  • Lavoratori del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico
  • Medici, infermieri, tecnici di laboratorio biomedico e di radiologia medica, operatori sociosanitari, che lavorano nella sanità pubblica o privata accreditata

Entro quando fare richiesta del voucher centri estivi ed entro quando utilizzarlo

È possibile fare domanda del bonus campi estivi entro il 30 giugno 2021 tramite il sito dell’Inps oppure rivolgendosi ai centri di assistenza fiscale e ai patronati. Il voucher deve essere utilizzato entro il 30 giugno 2021 per pagare prestazioni lavorative regolari di baby sitter o in alternativa per l’iscrizione (comprovata) ai centri estivi. Per la comunicazione all’Inps invece c’è tempo fino al 30 settembre 2021. Più informazioni sul sito dell’Inps, dove si trova anche il link alla circolare del 14 aprile che chiarisce a chi spetta il bonus baby sitter – campi estivi 2021 e le eventuali incompatibilità.