venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Lavoro & Economia Proroga Cassa integrazione: le ipotesi...

Proroga Cassa integrazione: le ipotesi per la Cig Covid 2021

Nella legge di bilancio 2021 potrebbe trovare spazio anche la proroga della Cassa integrazione per Covid: a chi spetta e fino a quando

-

Ci sarà spazio anche per una proroga della Cassa integrazione, la Cig introdotto per l’emergenza Covid 19, nella prossima legge di bilancio 2021: tutti da decidere tempi e modi del rifinanziamento, ma si fanno strada due ipotesi.

Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore il governo ha iniziato a valutare la fattibilità di una proroga della Cassa integrazione (Cig) per Covid 19 fino ai primi mesi del 2021. Come la Cig attualmente in vigore, sarebbe in parte contribuita da risorse dell’erario.

Proroga Cig Covid, le ipotesi per il 2021

Se proroga sarà, i criteri per ottenerla saranno estremamente selettivi: la Cassa integrazione spetterebbe infatti solo a chi continua a trovarsi in gravi difficoltà per gli effetti della crisi Covid.

Le ipotesi che si fanno strada sono due. La prima, garantire la Cig Covid sulla base del fatturato, cioè alle imprese che ancora oggi continuano a registrare un forte calo del volume d’affari.

Una possibilità che di fatto prolungherebbe il meccanismo già introdotto per la precedente proroga della Cig Covid. Il Decreto agosto aveva infatti garantito 18 ulteriori settimane di Cig: le prime 9 senza condizioni, le seconde 9 settimane riservate alle imprese che avevano registrato un calo del fatturato di almeno il 20% nel primo semestre 2020 rispetto all’anno prima. La proroga ulteriore della Cassa integrazione seguirebbe lo stesso principio fino ai primi mesi del 2021, anche se per potervi accedere potrebbero essere fissate soglie diverse. Per approfondire: guida Inps alla Cassa integrazione.

L’altra possibilità è limitare la proroga della Cassa integrazione solo a quei settori che hanno maggiormente accusato il colpo del Covid 19. Il settore turistico, quello degli alberghi e della ristorazione, la fieristica e i grandi eventi, gli operatori di viaggi.

Proroga Cassa integrazione 2021, fino a quando?

La prima stima parla di una cifra fra i 3 e i 4 miliardi di euro da destinare a tutto il pacchetto degli ammortizzatori sociali, quindi non solo alla proroga della Cassa integrazione. La proroga verrebbe garantita fino ai primi mesi del 2021.

Ultime notizie

Multa Covid: come fare ricorso (ma si rischia il raddoppio della sanzione)

Fare ricorso al Prefetto non sempre conviene, anche quando viene notificata una multa per non aver rispettato le regole anti-Covid del Dpcm

Fiorentina, contro il Crotone è un’altra sfida salvezza

I viola provano a ripartire dopo la brutta sconfitta a Napoli. Preso l’attaccante Kokorin: le probabili formazioni di Fiorentina - Crotone

Covid 22 gennaio, Toscana: i dati di oggi, nuovi contagi sotto quota 500

Scendono leggermente i contagi e il tasso di positività: i dati del bollettino della Regione sul Covid in Toscana, aggiornati a oggi, 22 gennaio. Segno meno per i ricoverati. 16 i morti

Tramvia per il centro di Firenze: via ai lavori Fortezza – piazza della Libertà

Rischio ingorgo. Ecco come cambia la viabilità in un punto nevralgico di Firenze, tra la Fortezza e piazza della Libertà, in occasione dei lavori per la linea della tramvia verso San Marco