sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniSportAlla Fiorentina il Pegaso per...

Alla Fiorentina il Pegaso per lo sport 2010

la fiorentina si aggiudica il pegaso per lo sport 2010

-

Il Pegaso, realizzato dalla Regione in collaborazione col Gruppo toscano giornalisti sportivi Ussi e il Coni, viene assegnato ogni anno ad un atleta toscano – di nascita o di adozione – o ad una società che nel corso della precedente stagione sportiva abbiano conseguito risultati particolarmente significativi o che si siano resi protagonisti per gesti di fair play e per l’impegno contro la violenza nello sport.

Le motivazioni che hanno portato alla premiazione della società viola sono non solo i risultati sportivi conseguiti nel 2009 (quarto posto in campionato, ottavi di finale in Champions League 2009-2010) ma soprattutto il progetto-Fiorentina, fondato essenzialmente sugli oculati criteri di gestione societaria con uno sguardo attento ai bilanci, sulla lungimirante politica di investimento sui giovani, sull’attenzione verso il fair play e sulla lotta contro la violenza presa a modello dalla stessa Uefa.

La Fiorentina ha avuto la meglio sul pugile Leonard Bundu, sul ciclista Rinaldo Nocentini, sull’azzurra di ginnastica ritmica Angelica Savrayuk e su un’altra squadra, ‘I Cavalieri rugby‘ di Prato, tutti e quattro piazzatisi al secondo posto ex aequo e ai quali sarà donata una riproduzione artistica in argento del cavallo alato simbolo della Regione Toscana.

La cerimonia di consegna si terrà il prossimo 22 febbraio nel Salone Brunelleschi dell’Istituto degli innocenti di Firenze, quando la Fiorentina riceverà la statuetta realizata quest’anno dallo scultore Arnaldo Pomodoro.

Ultime notizie