Esordio stagionale vincente. Una canoa vinta e portata in riva all’Arno per la Comunali Firenze, la società del Ponte da Verrazzano, premio ricevuto dopo i risultati complessivi della prima gara della stagione di canoa fluviale che si è svolta a Città di Castello sul fiume Tevere. La squadra allenata da Niccolò Pandolfini ha piazzato diversi atleti sul podio. Si è cominciato sabato 15 marzo con la gara sprint, domenica 16 marzo, invece, è stata la volta della gara classica sulla distanza di oltre 2 chilometri. Nella canoa olimpica, a Viareggio nella disciplina della maratona, Susanna Cicali ha esordito con una vittoria.

Canoa fluviale. Nella gara sprint secondo posto di Costanza Bonaccorsi nel k1 femminile e terzo posto del fratello Lapo (alla prima gara in fluviale dopo le esperienze precedenti in canoa Olimpica). Emilio Pecchioli e Pandouet Spiganti sono stati secondi nel C2 ragazzi ed Elia Fianchisti secondo nel K1 senior.

Nelle gare classiche di domenica primo posto di Lapo Bonaccorsi nel K1 ragazzi e di Bruno Spiganti tra gli Esordienti.

Secondi posti per Martino Rogai nel C1 senior, Spiganti e Pecchioli nel C2 Ragazzi; Jacopo Toccafondi e Giacomo Sottili sono stati terzi nel C2 Cadetti.

Canoa olimpica. Ottima anche la prestazione della squadra diretta da Marco Guazzini impegnata nella prova internazionale di maratona. Sui 21 chilometri della prova femminile successo assoluto nel K1 di Susanna Cicali (ormai sulle orme della più nota sorella Stefania). Esaltante secondo posto per la coppia del K2 senior formata da Francesco Baldi e Matteo Graziani che hanno gareggiato sui 28 chilometri e hanno sfiorato un clamoroso successo cedendo solo allo sprint. Terzi invece Filippo Fioravanti e Alessandro Martire Giuntini nel K2 ragazzi sui 21 chilometri.

Nel settore Master primi nelle rispettive categorie Giovanni Mazzoleni e Giancarlo Fianchisti nel K1, secondi Giuseppe Baffigi e Antonio Rogai nel K2.