sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportConvocazioni azzurre: c'è Gilardino, non...

Convocazioni azzurre: c’è Gilardino, non Montolivo

Il campionato si ferma per lasciare spazio alla Nazionale, impegnata in due partite valide per la qualificazione agli Europei 2012 contro Irlanda del Nord e Serbia. L'unico viola convocato dal ct Prandelli è l'attaccante Alberto Gilardino, niente da fare per Montolivo e De Silvestri. Prima gara venerdì 8 ottobre a Belfast.

-

Ci sarà un solo giocatore della Fiorentina a rappresentare il colore viola nella doppia sfida di qualificazione agli Europei che attende l’Italia. Si tratta di Alberto Gilardino, convocato da Cesare Prandelli per le partire con Irlanda del Nord e Serbia.

IL PROGRAMMA. Il campionato, dopo la brutta sconfitta interna della Fiorentina col Palermo, si ferma, per lasciare spazio alle Nazionali. L’Italia dell’ex tecnico viola, che guida il suo gruppo a punteggio pieno grazie alle vittorie con Estonia e Far Oer, giocherà la prima partita contro l’Irlanda del Nord a Belfast venerdì 8 ottobre, mentre la seconda a Genova, contro la Serbia, martedì 12.

IL CAMPIONATO SI FERMA. Il campionato tornerà dunque sabato 16 e domenica 17 ottobre, con la Fiorentina attesa dalla difficile trasferta di genova contro la Sampdoria.

LE SCELTE DI PRANDELLI. Per quanto riguarda le decisioni di Prandelli, l’ex allenatore della Fiorentina ha deciso di affidarsi a un solo viola per l’importante doppio appuntamento che attende gli Azzurri, quell’Alberto Gilardino che nelle ultime partite sembra aver ritrovato la via del gol, lasciando a casa l’acciaccato Momtolivo e De Silvestri, che erano invece stati convocati dal ct per i precedenti impegni.

Questa la lista dei convocati:

Portieri: Viviano (Bologna), Sirigu (Palermo), Mirante (Parma);
Difensori: Cassani (Palermo), Chiellini (Juventus), Bonucci (Juventus), Criscito (Genoa), Zambrotta (Milan), Gastaldello (Sampdoria), Bovo (Palermo), Antonelli (Parma);
Centrocampisti: Pirlo (Milan), De Rossi (Roma), Palombo (Sampdoria), Lazzari (Cagliari), Marchisio (Juventus), Mauri (Lazio), Pepe (Juventus);
Attaccanti: Borriello (Roma), Cassano (Sampdoria), Gilardino (Fiorentina), Pazzini (Sampdoria), Rossi (Villarreal).

Ultime notizie